Tom's Hardware Italia
Android

Samsung Galaxy Note 9, un top nel segno della continuità

Il Galaxy Note 9 prende forma. Il prossimo phablet di fascia alta targato Samsung è stato infatti protagonista in queste settimane di diverse indiscrezioni, che ci hanno consentito di poter avere un quadro abbastanza chiaro in merito a specifiche tecniche e design. L'azienda sudcoreana sembra orientata a realizzare un dispositivo con una forte linea di […]

Il Galaxy Note 9 prende forma. Il prossimo phablet di fascia alta targato Samsung è stato infatti protagonista in queste settimane di diverse indiscrezioni, che ci hanno consentito di poter avere un quadro abbastanza chiaro in merito a specifiche tecniche e design. L'azienda sudcoreana sembra orientata a realizzare un dispositivo con una forte linea di continuità con il modello dello scorso anno.

Si tratta di una strategia già imbastita da Samsung con la gamma S9, che ha ripreso a piene mani quanto visto con gli S8, cercando di migliorarlo ulteriormente. Il Galaxy Note 9 potrebbe seguire la medesima strada, introducendo alcune novità in grado di far compiere al phablet un salto in avanti nell'esperienza utente.

Partiamo innanzitutto dall'aspetto estetico. Il noto leaker cinese Ice Universe, attraverso il proprio profilo Twitter, ha pubblicato quella che dovrebbe essere una prima immagine ufficiosa del Galaxy Note 9. La parte frontale sembra davvero molto simile a quella del Note 8, con una lunghezza inferiore di 2 mm rispetto al modello dello scorso anno.

Leggi anche: Recensione Samsung Galaxy Note 8

La scocca sarà certamente realizzata in vetro (parte anteriore e posteriore) e metallo (frame laterale). Non ci sono dubbi sul fatto che Samsung posizioni il lettore biometrico sotto il modulo fotografico posteriore, così che possa essere più facilmente raggiungibile con le dita. Secondo le indiscrezioni è infatti tramontata l'ipotesi del lettore di impronte digitali al di sotto dello schermo.

Schermata 2018 05 11 alle 13 37 07

Da un punto di vista tecnico, le prime indicazioni attendibili sono arrivate da GeekBench. Il Note 9 è infatti recentemente transitato all'interno del database della nota piattaforma di benchmark, con a bordo lo Snapdragon 845 di Qualcomm accoppiato a 6 GB di RAM. Il SoC in questione, come visto negli ultimi anni in casa Samsung, dovrebbe essere integrato nella variante statunitense, mentre in Europa dovrebbe esserci un processore Exynos.

Il comparto fotografico dovrebbe ereditare tutte le novità introdotte nella gamma S9, a cominciare dai video in super slow-motion a 960 FPS. Ci sarà una dual-camera sulla parte posteriore, con il sensore principale che, quasi sicuramente, potrà contare su un obiettivo con apertura f/1.5. Nessuna indicazione, per adesso, circa la risoluzione in termini di megapixel.

Samsung note 9 1 e1523549918651

La parte frontale sarà invece dominata da uno schermo Super AMOLED, molto probabilmente con la medesima diagonale di quello del Galaxy Note 8 (6,3 pollici). Non mancherà, ovviamente, la S-Pen, per la quale si parla di una versione potenziata con microfono integrato, per utilizzarla come alternativa allo smartphone durante le telefonate.

Leggi anche: Galaxy Note 9, addio al sensore biometrico sotto lo schermo?

Infine, buone notizie per la batteria. Il Galaxy Note 9 potrebbe infatti integrarne una da 3.850 mAh, contro i 3.300 mAh del Note 8. Per la parte software ci sarà Android, che dovrebbe essere personalizzato con una nuova interfaccia denominata "Crown". Samsung è inoltre al lavoro per far compiere a Bixby, il proprio assistente vocale, il tanto agognato salto di qualità, e potrebbe farlo debuttare proprio a bordo del prossimo phablet di fascia alta.

samsung galaxy s8 bixby

Galaxy Note 9 arriverà sul mercato nella seconda parte del 2018. Samsung dovrebbe presentarlo a cavallo tra agosto e settembre, così che possa scontrarsi direttamente con la nuova generazione di iPhone. Il forte legame con il modello precedente potrebbe rappresentare un freno a livello commerciale ma, allo stesso tempo, un punto a favore nella logica di offrire un'esperienza utente completa e matura.


Tom's Consiglia

Il Galaxy S9 Plus è disponibile all'acquisto attraverso Amazon con quasi 100 euro di sconto rispetto al prezzo di listino.