Android

Samsung Galaxy S20 Tactical Edition è la versione resistente e sicura destinata ai militari

Samsung ha annunciato una versione inaspettata del suo smartphone top di gamma. Si chiama Galaxy S20 Tactical Edition ed è una versione destinata agli operatori del governo federale e ai militari. È progettato per essere utilizzato in ambienti estremi integrando delle funzioni software sviluppate su misura per le esigenze militari.

Nel comunicato stampa diffuso dalla società sul proprio sito, si sottolinea che Galaxy S20 Tactical Edition può funzionare senza problemi con una gamma di periferiche esistenti e supporta le applicazioni tattiche specifiche del settore, in particolare quelle progettate per aiutare gli operatori a navigare su terreni complessi, distanze estese e per mantenere la comunicazione con le unità di comando. Essendo pensato per un uso militare, integra anche l’architettura DualDAR che offre due livelli di crittografia dei dati per proteggere le informazioni sulle missioni.

Le funzioni specifiche includono una modalità di visione notturna che consente all’operatore di attivare o disattivare il display quando indossa occhiali per la visione notturna, mentre la modalità invisibile consente di disabilitare la connessione LTE e di disattivare l’audio di tutte le trasmissioni RF per comunicazioni off-grid (senza alcuna connessione alla rete). I militari possono, inoltre, facilmente sbloccare lo schermo del dispositivo mentre è montato sul petto e avviare rapidamente le app più utilizzate semplicemente premendo un pulsante.

Lo smartphone è protetto da un involucro che lo protegge da urti e cadute, restituendogli uno stile rugged. Per il resto, le caratteristiche restano quelle del modello standard distribuito sul mercato americano: Snapdragon 865 con supporto 5G, 12 GB di RAM, 128 GB di memoria interna, una batteria da 4.000 mAh, display da 6,2 pollici con risoluzione QHD+ e tripla fotocamera posteriore.

Lo smartphone sarà disponibile nel terzo trimestre del 2020 negli Stati Uniti e probabilmente sarà un prodotto a uso esclusivo dei governi.

Se siete alla ricerca di uno smartphone Samsung, potete consultare la nostra guida dedicata raggiungibile a questo link.