Android

Samsung Galaxy S21 introdurrà la fotocamera sotto al display?

Stando a una recente indiscrezione, Samsung Galaxy S21 potrebbe offrire la tanto attesa fotocamera sotto al display. A diffondere la notizia, che dovrebbe essere presa ancora con le pinze, è stato Ice Universe, un leaker molto conosciuto e che ha spesso diffuso dei rumor che si sono poi rivelati reali.

L’obiettivo del sensore fotografico sotto al display è ambito da un po’ tutti i produttori di smartphone, dato che consentirebbe di rimuovere la principale interruzione presente nello schermo. Pochi mesi fa avevamo parlato anche di Apple che potrebbe implementare la tecnologia nell’iPhone del 2021. Il produttore più attivo, in questo senso, è Oppo. L’OEM cinese ha però riscontrato diverse difficoltà che lo hanno convinto a rallentare.

Neanche BBK Electronics (la multinazionale che gestisce i marchi Oppo, OnePlus, Realme e Vivo) è riuscita in questo intento. Samsung potrebbe però essere il primo produttore a implementare una camera sotto al display. Secondo il leaker, Galaxy S21, una futura e ipotetica serie di smartphone, potrebbe introdurre questo elemento.

Bisogna comunque sottolineare che Samsung non ha diffuso nessun prototipo e che non siamo a conoscenza dei possibili progressi raggiunti. Il sensore integrato sotto al display permetterebbe di eliminare il foro, il notch e garantirebbe un ulteriore assottigliamento delle cornici dei device.

Il nuovissimo Samsung Galaxy S20+ 5G, con 12 GB di RAM e una scheda tecnica eccellente, è disponibile su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.