Tom's Hardware Italia
Android

Samsung Galaxy Tab S4 scansionerà l’iride, non le impronte

Il tablet Samsung Galaxy Tab S4 che dovrebbe esordire a breve all'IFA di Berlino che partirà a fine agosto potrebbe abbandonare il sensore per le impronte digitali e utilizzare in sua vece uno scanner dell'iride e la tecnologia di riconoscimento facciale. Questo almeno è quanto emerge dall'analisi del suo firmware, effettuata dai colleghi di SamMobile. […]

Il tablet Samsung Galaxy Tab S4 che dovrebbe esordire a breve all'IFA di Berlino che partirà a fine agosto potrebbe abbandonare il sensore per le impronte digitali e utilizzare in sua vece uno scanner dell'iride e la tecnologia di riconoscimento facciale. Questo almeno è quanto emerge dall'analisi del suo firmware, effettuata dai colleghi di SamMobile.

In particolare il Galaxy Tab S4 dovrebbe utilizzare principalmente lo scanner dell'iride per sbloccare l'accesso, ma la tecnologia di riconoscimento facciale potrebbe automaticamente subentrare all'altra nel caso in cui per motivi ambientali la prima non dovesse essere in grado di funzionare, ad esempio perché ci si trova all'aperto, in pieno sole.

Samsung Galaxy Tab S4 AH 01 1600x961 1270x763

Da quanto si sa fino ad ora dalle indiscrezioni, il nuovo tablet del produttore coreano dovrebbe essere caratterizzato da un rapporto di forma in 16:10, esattamente come lo storico Galaxy Tab S, dovrebbe avere un display Super AMOLED da 10,5 pollici con risoluzione di 2560 x 1600 pixel con cornici ridotte rispetto alla generazione precedente e un comparto audio realizzato in collaborazione con AKG.

Dal punto di vista hardware invece si parla dell'adozione di un SoC Snapdragon 835, mentre nulla si sa al momento del quantitativo di RAM e di memoria dedicata allo storage.  Il comparto fotografico invece dovrebbe comprendere una fotocamera posteriore da 12 MP e una anteriore da 7 MP. La batteria dovrebbe essere da 7.300 mAh mentre a bordo ci sarà il sistema operativo Android Oreo e sembra che Samsung sia intenzionata a implementare anche il supporto alla DeX Station. Non mancherà infine la versione LTE, così come la S-Pen. Insomma Samsung sembra ancora voler fare sul serio in un settore largamente dominato da Apple. Staremo a vedere, non manca ormai molto all'esordio.


Tom's Consiglia

Il Galaxy Tab S3 è ancora uno dei migliori tablet Android in circolazione. Equipaggiato con lo Snapdragon 820, in ambito produttivo può contare sul supporto alla S-Pen di Samsung. È disponibile in offerta su Amazon a questo link.