Android

Samsung Galaxy View, ecco le caratteristiche del tablet da 18 pollici

Agli inizi di settembre, durante la presentazione dei Samsung Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge+, il colosso coreano diede un nome a quello che fino a poco tempo prima era solo un rumor: Samsung Galaxy View, il misterioso tablet da 18 pollici.

Tranne il nome però all'epoca Samsung non rivelò nient'altro: nelle scorse ore però ci ha pensato GFXBench a rivelarne le principali caratteristiche tecniche.

Samsung Galaxy View

Anzitutto apprendiamo che la diagonale precisa del tablet, se è ancora lecito chiamarlo così, ammonta a 18.5 pollici. Il tipo di pannello è ancora sconosciuto anche se è difficile immaginare un dispositivo Samsung senza uno schermo Super AMOLED, mentre la definizione è di 1920 x 1080 pixel, un po' bassa data la diagonale, ma come vedremo presto anche le altre specifiche non sono di altissimo livello, rafforzando così la nostra convinzione che possa trattarsi di una soluzione pensata per la mobilità su piccola scala, all'interno cioè di un ufficio o di un appartamento, e destinata quindi alla fascia media del mercato, alle famiglie e alle piccole imprese.

All'interno infatti troviamo il SoC Samsung Exynos 7580, formato da un processore con otto core ARM Cortex A53 da 1.6 GHz e da una GPU ARM Mali T720, a cui si affiancano 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

Galaxy Tab S2 028

Le altre caratteristiche riportate sono una fotocamera frontale da 2 Mpixel e una batteria da 5700 mAh. Tuttavia, data l'assenza di una fotocamera posteriore e di uno slot microSD, è molto probabile che si tratti di un prototipo preliminare.

Le ultime indiscrezioni infatti parlano di una fotocamera posteriore da 8 Mpixel e di un lettore per memorie microSD, unitamente a moduli Wi-Fi, GPS e Bluetooth.

Le misure del dispositivo inoltre dovrebbero essere pari a 451.8 x 275.8 x 11.9 mm, non esattamente compatto dunque, ma data la probabile destinazione d'uso non dovrebbe essere un problema. Nelle prossime settimane comunque sicuramente apprenderemo ancora di più sul Galaxy View e sul suo obiettivo di mercato.