Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

Samsung, lo smartphone pieghevole avrà 512 GB di memoria?

Nella giornata di oggi sono arrivate importanti conferme su quelli che dovrebbero essere i due smartphone di punta della line-up di Samsung per il 2019. Le prime due indiscrezioni riguardano Galaxy S10, che potrà contare su ben quattro varianti cromatiche e sulla presenza del sensore di impronte digitali nel display. Altri rumor invece riguardano il Galaxy F, lo smartphone pieghevole dell’azienda sudcoreana che, con ogni probabilità, verrà commercializzato in una variante con 512 Gigabyte di memoria interna.

A rivelare questi importanti dettagli è Sammobile, noto portale da sempre vicino alle vicende di casa Samsung. Stando all’ultimo report, Samsung Galaxy S10 verrà lanciato in quattro soluzioni cromatiche: bianco, nero, giallo e verde. Importante specificare come le quattro colorazioni, con ogni probabilità, non saranno disponibili in tutti i paesi o potrebbero essere commercializzate in periodi diversi.

Altre informazioni vengono rivelate in merito a Samsung Galaxy F (dovrebbe chiamarsi così), il primo smartphone pieghevole del colosso coreano. Sammobile ha reso noti qualche giorno fa i codici identificativi dei due modelli che verranno commercializzati in Europa (SM-F900F e SM-F900N) disponibili in due colorazioni, Silver e Black. Il terzo modello (SM-F900U), invece, dovrebbe essere quello con 512GB di memoria.

In ogni caso, Samsung Galaxy S10 dovrebbe essere commercializzato in tre varianti: due modelli premium (SM-G973x e SM-G975x) ed uno entry level (SM-G970x). I primi due potranno contare sul tanto atteso lettore d’impronte digitali nel display, caratteristica che non sarà presente su SM-G970x che, dalla sua, avrà sicuramente un prezzo maggiormente concorrenziale. Importante specificare come l’entry level di Galaxy S10 dovrebbe essere disponibile esclusivamente con uno storage da 64 GB.

Samsung Galaxy Note 9 nella colorazione Ocean Blue è disponibile su Amazon a 820. Lo trovate a questo link.