Android

Samsung pensa a uno smartphone con display arrotolabile

Dopo aver inaugurato la stagione degli smartphone con display pieghevole – anche se non nel migliore dei modi – Samsung ha brevettato un nuovo design: lo smartphone con schermo arrotolabile. I colleghi di LetsGoDigital hanno scovato il brevetto e condiviso una serie di immagini rendering basate sulle informazioni contenute nei documenti.

Come potete notare dall’immagine qui sotto, il dispositivo si presenta con un design classico ma con la possibilità di poter estendere il display in verticale. A differenza degli smartphone pieghevoli già annunciati – come Galaxy Fold e Mate X di Huawei – questo form factor non permette di passare dalla modalità smartphone alla modalità tablet dato che non si estende in larghezza.

Credit – LetsGoDigital

Lo spessore del device resta ancora abbastanza pronunciato. All’interno di questa porzione, si nota un meccanismo che permette al display di allungarsi del 60% e di riavvolgersi. Resta da capire come questo sistema potrà essere avviato. Il meccanismo potrà essere attivato manualmente, in modo semi-automatico o completamente automatico. Alla luce comunque degli sfortunati avvenimenti di Galaxy Fold, anche questo nuovo design potrebbe porre una serie di problemi. Come si eviterà che il display si inceppi? Quale sarà la resistenza nel tempo? Insomma, i dubbi sono tanti.

L’idea di un pannello arrotolabile non è nuova. LG ha già presentato un TV OLED con diagonale da 65 pollici che si arrotola. Non è detto comunque che il brevetto possa diventare realtà, ma ci mostra come il produttore di Seul sia alla ricerca di soluzioni tecniche innovative per i suoi smartphone. Intanto, il mese prossimo potrebbe essere quello giusto per la commercializzazione del primo smartphone pieghevole di Samsung, il Galaxy Fold.

Il Galaxy S10+ è disponibile in offerta su Amazon. Lo trovate a questo link.