Android

Samsung presto fuori dal mercato europeo degli smartphone economici?

Samsung pronta a non vendere più smartphone economici in Europa? Sembra un'evenienza inimmaginabile eppure, stando ai colleghi olandesi di QontentMatters.nl, molto concreta.

Nello specifico si parla di tutte le famiglie di dispositivi con prezzo di listino inferiore ai 250 euro, che potrebbero quindi non essere più disponibili nel Vecchio Continente, Olanda e Italia comprese, a partire dai prossimi mesi, magari dall'inizio del 2016, anche se per il momento va sottolineato che mancano ancora conferme ufficiali da parte del produttore coreano.

samsung galaxy j5

Se la decisione dovesse davvero essere confermata, per quanto strana possa sembrare a una prima impressione, sarebbe in realtà molto comprensibile nel contesto di una strategia di mercato più ampia, volta ad offrire un portfolio prodotti meno dispersivo e confusionario e soprattutto più incentrato sulle esigenze dei diversi mercati.

In questo modo tutti gli smartphone da 200 euro o meno sarebbero destinati principalmente ai cosiddetti mercati emergenti, lasciando a quelli occidentali esclusivamente i prodotti di fascia media e alta, come quelli appartenenti alle famiglie Galaxy S o Galaxy A.

Del resto questa scelta sarebbe coerente con l'evoluzione del mercato, che vede ormai nella fascia bassa una diffusione sempre più massiccia di brand intenzionati a competere anche a costo di raccogliere profitti particolarmente bassi. Così facendo, sicuramente le quote di mercato detenute ne risentirebbero ma i ricavi sarebbero maggiori in quanto l'ammontare dei costi di produzione risparmiati supererebbe decisamente i magri margini di guadagno offerti dagli smartphone più economici.