Tom's Hardware Italia
Apple

Segreteria vocale Apple Siri: una novità 2016 per iOS 10

Apple sta sviluppando il sistema di segreteria vocale basato su Siri e iCloud.

Nel 2016 Apple dovrebbe svelare un nuovo servizio di segreteria vocale (voicemail) basato su Siri. Secondo le fonti di Business Insider nei laboratori di Cupertino starebbero sviluppando un sistema che dovrebbe rendere ancora più veloce e comoda la gestione delle della segreteria telefonica

In pratica ogni volta che si riceverà un messaggio della segreteria altrui Siri si occuperà di trasformarlo in un testo. Allo stesso tempo se un utente è impegnato potrà dettare un messaggio alla propria segreteria che sarà convertito per gli altri.

Sembra banale ma in effetti richiede meno tempo scorrere un testo che ascoltare una voce sintetizzata che ripete un messaggio.

Apple Siri

La novità sfrutta le tecnologie già esistenti come iCloud e Siri; per di più si parla della possibilità di abbinare la localizzazione.

Sotto il profilo tecnico le fonti indicano una modalità operativa piuttosto lineare. Apple probabilmente invierà la comunicazione vocale ai suoi server, dove Siri li convertirà in messaggi testuali e li renderà disponibili su smartphone e tablet. Probabile a questo punto che la funzione possa rientrare fra le novità di iOS 10.