Tom's Hardware Italia
Android

Skype, arrivano i pagamenti tramite PayPal su Android e iOS

Skype e PayPal siglano una partnership per l'invio di denaro attraverso la versione mobile della celebre applicazione di videochiamate. L'azienda fondata da Elon Musk prosegue la propria strategia di espansione.

PayPal ha stipulato un accordo che, da oggi, consente di inviare denaro tramite la versione mobile di Skype. Si tratta dell'ennesimo tassello di una strategia che sta portando l'azienda co-fondata da Elon Musk a facilitare i pagamenti attraverso le app di messaggistica istantanea, nella logica di espandere il proprio business.

La possibilità di inviare denaro tramite la versione mobile di Skype utilizzando PayPal è stata introdotta in 22 mercati, tra cui figura anche l'Italia. L'obiettivo è ovviamente quello di espanderla a livello globale nei prossimi mesi.

Skype Paypal

Per poterla abilitare basta semplicemente scaricare la nuova versione di Skype per Android e iOS, il cui update è già disponibile al download. Diverso invece il discorso nel caso in cui si debba solo ricevere il denaro, funzionalità per la quale è sufficiente l'attuale versione dell'applicazione.

Leggi anche: PagoPA, la pubblica amministrazione userà anche PayPal

Il funzionamento messo a punto è estremamente semplice. È sufficiente fare uno swype verso destra per raggiungere la schermata "Trova" e scegliere la voce "Invia Denaro". A quel punto occorrerà specificare il Paese di provenienza proprio e quello del destinatario, accoppiare il proprio account e specificare l'indirizzo email associato al conto del destinatario.

Skype Paypal

All'interno della chat apparirà una sorta di pop-up che indicherà l'avvenuta transazione e il relativo importo. Il destinatario potrà cliccare su questo pop-up al fine di verificare tutti dettagli della transazione direttamente sul portale PayPal.

Leggi anche: Si può usare PayPal per pagare nei negozi digitali Apple

Nel corso dell'ultimo anno, Paypal ha portato a casa accordi importanti con colossi come Apple e Microsft (solo per citare due esempi), che le hanno consentito di integrare il proprio gateway di pagamento in SIRI, nelle chat di iMessage, nelle mail di outlook.com e adesso in Skype.

Skype Paypal

È evidente come PayPal ritenga il settore mobile come la naturale evoluzione del proprio business. Del resto, smartphone e tablet stanno progressivamente rivoluzionando anche il settore dei pagamenti, con gli stessi produttori che hanno puntato su sistemi proprietari (Apple Pay, Samsung Pay, Google Wallet ecc…).

Resta da capire con quali tempistiche si compierà la definitiva transizione verso i pagamenti in mobilità, con gli smartphone che sembrano destinati, in ottica futura, a recitare un ruolo da assoluti protagonisti, ancora più di quanto possa accadere oggi.


Tom's Consiglia

Il Lenovo Yoga Tab 3 Pro è un tablet Android con proiettore integrato, ideale da utilizzare in ambito business per videoconferenze e presentazioni.