Android

Sliding PC 7 Series, un po’ tablet un po’ netbook

Samsung ha presentato lo Sliding PC 7 Series (TX100), un ibrido tra tablet e portatile. Chiuso è infatti un tablet, ma se all’occorrenza si fa scorrere la tastiera può diventare un netbook. L’hardware di questa soluzione è Intel, ovvero un Atom, affiancato da un SSD da 32 o 64 GB e da 2GB di memoria RAM.

Lo schermo touch è da 10,1 pollici (1366 x 768 pixel) e a bordo c’è Windows 7 Home Premium. Per rendere migliore l’esperienza tablet, Samsung ha incluso il software touch Launcher. Le altre caratteristiche di questo Sliding PC 7 Series sono un lettore di schede 4 in 1, una porta HDMI, supporto WiFi N e opzionalmente, WiMax o connettività 3G. La batteria a 6 celle dovrebbe garantire un’autonomia di 9 ore.

Il tutto è racchiuso in dimensioni 26,6 x 17,4 x 1,98 centimetri e in un peso di circa 900 grammi. Samsung venderà lo Sliding PC 7 Series da marzo al prezzo di 699 dollari.