Tom's Hardware Italia
Cuffie, auricolari e accessori

Smart Eyewear, ecco gli occhiali smart di Huawei

Dotati di custodia in grado di ricaricarli, i Huawei Smart Eyewear si interfacciano con gli smartphone attraverso il bluetooth.

Durante l’evento tenutosi oggi a Parigi e dedicato ai nuovi P30 e P30 Pro, Huawei ha svelato anche gli Smart Eyewear. Si tratta di veri e propri occhiali smart, realizzati dall’azienda cinese in collaborazione con Gentle Monster, marchio coreano specializzato nella produzione di questi accessori. Un prodotto per certi versi unico nel suo genere, e che consente al gigante di Shenzen di entrare in un nuovo mercato.

Non sono stati forniti tutti i dettagli tecnici. Sappiamo che questi Smart Eyewear integrano due microfoni, due altoparlanti e si interfacciano con gli smartphone mediante la connettività Bluetooth. Vengono venduti in abbinata a una custodia che, grazie a una batteria da 2.200 mAh, consente di ricaricarli. Non manca la certificazione IP67, per cui nessun problema per l’utilizzo all’aperto, magari in una giornata di pioggia.

Ma cosa è possibile fare con questi occhiali? Rispondere alle chiamate e ascoltare musica con effetto stereo. Peraltro, si interfacciano anche con un assistente vocale, per cui tutti i comandi possono essere impartiti con la voce. Nessuna notizia in merito ai prezzi e a un’eventuale disponibilità in Europa. Ciò che pare certo è il loro arrivo sul mercato cinese a luglio 2019.

Occhio però a non confonderli con i Google Glass. Gli Smart Eyewear, esteticamente, si presentano come veri e propri occhiali. Non a caso, Huawei ha scelto come partner Gentle Monster, azienda specializzata proprio nella produzione di occhiali nell’accezione classica del termine. Molto probabile dunque la possibilità di montare lenti graduate e utilizzarli dunque nella quotidianità. Attendiamo comunque maggiori informazioni a riguardo.

Il P30 Pro di Huawei è già disponibile su Amazon. Lo trovate a questo link.