Smartwatch

Smartwatch, anche Google della partita? Spunta un brevetto

Google sembra sempre più interessata al settore degli orologi smart. Dopo aver acquisito la divisione smartwatch Fossil ecco spuntare un brevetto dell’azienda di Mountain View, in realtà depositato nel 2017 ma solo recentemente approvato, che descrive un particolare dispositivo denominato “Camera Watch”.

Come potete vedere dalle immagini allegate alla documentazione, si tratta di uno smartwatch con display circolare, al cui centro è stata incastonata una fotocamera. Difficile capire lo scopo di una simile configurazione, anche perché il brevetto Google non ne descrive il funzionamento. Probabilmente Big G sta pensando a un dispositivo standalone, indipendente dunque dagli smartphone, ma per adesso si tratta solo di supposizioni.

Credit Image – LetsGoDigital

Che possa trattarsi del tanto chiacchierato Pixel Watch? Non c’è dubbio sul fatto che uno smartwatch a marchio Google potrebbe rappresentare un importante impulso per tutto il settore, soprattutto a livello di funzionalità software. Del resto, l’azienda di Mountain View è la stessa che realizza WearOS, e ben sappiamo quanto gli smartphone Pixel (e prima i Nexus) abbiano contribuito allo sviluppo di Android.

Staremo a vedere. Non è escluso che possano esserci novità in questa direzione nel corso dell’evento di presentazione dei Pixel 4, previsto per l’autunno 2019. Chissà che Google voglia lanciare la sfida ad Apple anche nel settore smartwatch.

Amazfit GTR, smartwatch che può toccare i 74 giorni di autonomia, è disponibile all’acquisto su Amazon.