Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

Snapdragon 8150, il processore in grado di battere A12 Bionic di Apple?

Nella giornata di ieri – non vi sono ancora certezza assolute – Snapdragon 8150, nuovo processore di Qualcomm, potrebbe aver effettuato il suo primo passaggio sulla nota piattaforma di benchmark AnTuTu. I risultati sono stati prontamente resi noti dal portale Weibo, e fanno davvero ben sperare su quelle che potrebbero essere le performance di questo SoC.

Soffermandoci sui dati e quindi sui punteggi ottenuti, possiamo notare come il nuovo processore di Qualcomm abbia registrato risultati importanti, attestandosi su uno score di 362.292. Un punteggio che supererebbe quello ottenuto dal chipset Apple A12 Bionic, fermo sui 352.405 punti e andandosi a posizionare alle spalle di A12X, il cuore dei nuovi iPad Pro.

Da sottolineare innanzitutto l’importante passo in avanti rispetto all’attuale Snapdragon 845 che, all’epoca del passaggio sulla piattaforma, registrò un punteggio vicino ai 280.000. Scendendo ancor più nel dettaglio, Snapdragon 8150 avrebbe registrato 122.141 per quanto riguarda le prestazioni della CPU e 156.328 punti per quelle della GPU, con un incremento, rispettivamente, del 32% e del 22%.

Per quanto riguarda invece l’architettura del processore, si parla di un processo produttivo a 7nm con una versione octa-core a 3 cluster che permetteranno al chipset di adattarsi alle diverse esigenze. Il SoC con ogni probabilità potrà contare su una GPU Adreno 640 potenziata e potrebbe essere dotato di un modem 5G integrato.

Il Redmi 5 Plus è uno smartphone di fascia media targato Xiaomi, caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Può essere acquistato attraverso Amazon a 175 euro.