Tom's Hardware Italia
Android

Snapdragon con chip quad-core: ecco la roadmap

Qualcomm ha svelato la roadmap di Snapdragon: entro la fine dell'anno vi saranno almeno quattro novità. Le nuove micro-architetture Krait consentiranno un salto prestazionale incredibile: si parla di frequenze fino a 2,5 Ghz.

Qualcomm Snapdragon con processori quad-core. Questo è ciò prevede la roadmap del colosso californiano per gli smartphone di nuova generazione. La testata MobileTechWorld ha assistito a una presentazione, durante un evento Android in Corea, che svela le prossime novità 2011

Qualcomm Snapdragon

Le nuove micro-architetture Krait (MSM8930, MSM8960, APQ8064 e MSM8270) dovrebbero essere disponibili entro la fine dell’anno. Non è chiaro però se si tratterà di campioni per la produzione oppure della loro semplice presentazione stampa. In ogni caso le novità chiave riguardano i supporti ai processori single/dual/quad fino a 2,5 Ghz, 3D steroscopico, 7.1 Dolby Surround, fotocamera da 20 Megapixel, Full HD 1080p, 3G e LTE multi-mode, WLAN, Bluetooth, GPS e FM. 

Caratteristiche Snapdragon next gen – clicca per ingrandire

Senza contare un incremento prestazionale dichiarato del 500% a fronte di una riduzione dei consumi del 75%. Confermata poi l’integrazione della nuova GPU Adreno 220 (dual/quad), accreditata di un salto prestazionale del 400%. 

Snapdragon next gen – clicca per ingrandire

I numeri sono impressionanti, sulla carta. Bisognerà poi rilevare come reagiranno gli sviluppatori software. L’unica certezza è che i primi smartphone a montare i nuovi SoC saranno quelli basati su piattaforma Windows Phone e Android.

Adreno – clicca per ingrandire