Tom's Hardware Italia
Android

Snapdragon S4 Pro quad-core in un futuro smartphone LG

Qualcomm ha annunciato che LG ha deciso di adottare la piattaforma Snapdragon S4 Pro per uno smartphone che debutterà in autunno. Si tratta, molto probabilmente, dell'Optimus G.

La piattaforma Snapdragon S4 Pro sarà il cuore di uno dei terminali di punta di casa LG che arriverà in autunno. Qualcomm non l'ha dichiarato pubblicamente, ma tutti pensano che il prodotto in questione sarà l'LG Optimus G, disponibile in Corea da settembre e a seguire nel resto del mondo.

Oltre la CPU quad-core Krait a 28 nanometri (APQ8064), la GPU Adreno 320 e la connettività LTE grazie al modulo MDM9615, il terminale dovrebbe avere uno schermo da 4.7" True HD-IPS con risoluzione 720p, 2 GB di memoria RAM e fotocamera da 13 megapixel.

Grazie alla piattaforma di Qualcomm, lo smartphone sarà in grado di passare senza problemi dal 3G alla rete LTE e viceversa senza alcun problema. La piattaforma, che sarà usata anche sui tablet, assicurerà una potenza elevata per qualsiasi tipo d'impiego.

Purtroppo mancano ancora i dettagli sulle caratteristiche dello smartphone LG, come il peso, lo spessore e la batteria, ma probabilmente sarà presentato ufficialmente a breve. Ricordiamo che in ogni caso non si tratta del primo smartphone quad-core di LG, che ha adottato la piattaforma Nvidia Tegra 3 (4 plus 1) sull'Optimus 4X HD e l'Optimus Vu da 5 pollici

La piattaforma di Qualcomm è alla base anche di un altro terminale, venduto però solo in Cina: si tratta dello Xiaomi Mi-Two, con chip a 1.5 GHz e 2 GB di RAM LPDDR2. Attendiamoci molti altri dispositivi basati sulla soluzione dell'azienda statunitense, pronta non solo a soddisfare le richieste dei produttori di smartphone Android ma anche di quelli Windows Phone 8, un sistema operativo che supporta i chip quad-core.