Android

Facebook e YouTube sono i social più scelti dagli italiani: TikTok e Telegram continuano a crescere

Facebook e YouTube si riconfermano come i social network più utilizzati dagli italiani. Questo è quanto emerso dall’indagine condotta da Blogmeter, che ha intervistato 1.703 italiani (dai dai 12 ai 74 anni). Anche TikTok, la piattaforma utilizzata soprattutto dai giovanissimi, continua a crescere.

Oramai è evidente: i social network influenzano la vita di moltissimi utenti. L’indagine citata ha infatti rivelato che il 38% degli italiani si ispira a ciò che ha visto sui social. Il 29% si affida ai prodotti presentati dagli influencer. Le principali attività degli utenti italiani sono le seguenti:

L'indagine di Blogmeter
  • Guardare e condividere contenuti altrui (il 48% degli utenti over 17 anni; il 33% tra 12 e 17 anni);
  • Pubblicare contenuti inediti (il 12% degli utenti over 17; il 15% tra 12 e 17 anni).

Facebook (90% degli utenti), grazie alle continue novità come Messenger Rooms, e YouTube (89%) continuano a essere le piattaforme social più utilizzate in Italia. Al terzo posto troviamo Instagram (73%, amato particolarmente dai giovani), che continua a crescere.

Photo credit - depositphotos.com

WhatsApp, che ha recentemente superato i 2 miliardi di utenti, è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata (dal 97% degli utenti), seguita poi da Messenger (80%). Al terzo posto troviamo Skype (58%), che continua a calare, e quarto, invece, Telegram (46%), in forte crescita.

TikTok (16%, con una crescita del 3% rispetto all’anno precedente) è sempre più utilizzato dai giovani con un’età compresa tra i 15 e i 24 anni. New entry nella classifica è Twitch (12%), la piattaforma social di Amazon dedicata al live streaming.

Redmi Note 9S, con 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e una batteria da 5.020 mAh, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.