Android

Sony: 2021 tra top di gamma e 2 new entry

Sony sta lavorando al suo primo smartphone di fascia media dotato di un SoC Qualcomm e tecnologia 5G, stiamo parlando dell’Xperia 10 III 5G.

Per avere uno smartphone Sony con la compatibilità del Network 5G, ci si doveva rivolgere per forza di cose al segmento Premium. Ora invece con Xperia 10 III 5G il prezzo scenderà e sarà di conseguenza più accessibile.

Sony

Secondo i rumors, il nuovo smartphone 5G è atteso per i primi mesi del 2021 ma non sarà da solo. Ci sarà Sony Xperia 1 III che sarà il nuovo potentissimo smartphone con lo Snapdragon 875, che sostituirà l’attuale Xperia 1 II.

Nella seconda parte dell’anno ci sarà anche Xperia 5 III che ovviamente, essendo il successore di Xperia 5 II, aggiornerà sia l’hardware che il software in linea con i prossimi principali top di gamma concorrenti. Immaginiamo che avrà a bordo lo Snapdragon 875 con un display da oltre 6 pollici a 120 Hz, con una fotocamera Top e una batteria capiente a ricarica rapida.

Tornando al primo smartphone mid range 5G di Sony, il SoC scelto è lo Snapdragon 690 che, tra le altre cose, è stato anche il primo SoC di Qualcomm adibito alla tecnologia 5G.

La fonte afferma che verrà utilizzata una fotocamera formata da 4 sensori con i classici teleobbiettivo, sensore grandangolare, standard e macro. In parallelo a Xperia 10 III ci sarà Xperia L5 (probabilmente per altri mercati) che sarà dotato di SoC Mediatek Helio P35.

Il 2021 di Sony non sarà ricco di smartphone ma la strategia nipponica vuole determinate fasce coperte. Indubbiamente ciò premia la società che si distingue per la qualità dei prodotti.

Redmi Note 9 in versione da 128 GB è un ottimo smartphone, costa poco più di 150 euro e dispone di una batteria enorme da oltre 5000 mAh. lo trovate qui.