Android

Sony Xperia 1 III: il nuovo top di gamma comincia a far parlare di sé

Sony ha presentato il suo ultimo top di gamma, l’Xperia 1 II a febbraio del 2020 e tra le caratteristiche più interessanti troviamo la presenza di uno schermo 4K HDR OLED, di un processore Snapdragon 865, a cui va aggiunto il classico design che contraddistingue gli smartphone della casa giapponese. Ebbene, ora sembrerebbe arrivato il momento di conoscere il suo successore, con Sony che sarebbe già avanti nello sviluppo del prossimo top di gamma.

In rete sono comparse quelle che sarebbero le presunte specifiche del futuro Sony Xperia 1 III. La prima sorpresa sarebbe quella relativa al prezzo di commercializzazione che potrebbe restare lo stesso dell’Xperia 1 II seppur con la presenza di caratteristiche tecniche aggiornate. Se ben ricordate, Sony ha rivelato il prezzo di lancio dell’Xperia 1 II almeno un paio di mesi dopo, andando a piazzare lo smartphone nel segmento più alto del mercato, grazie ai 1.199 euro richiesti per l’acquisto. Stando alle informazioni comparse in rete, l’Xperia 1 III dovrebbe essere caratterizzato dalla presenza di un display OLED HDR 4K da 6,5 ​​pollici. Considerata la grandezza del pannello, è molto probabile che il device possa mantenere un form-factor con rapporto d’aspetto pari a 21:9.

Non sarebbero invece trapelate informazioni a riguardo della possibile frequenza di aggiornamento che potrebbe presentare il display né tantomeno se arriverà con protezione Corning Gorilla Glass 6 o superiore. La novità sarebbe invece rappresentata dalla luminosità dello schermo che dovrebbe aumentare di circa il 15%. Sotto la scocca, troverebbero spazio un SoC di ultima generazione prodotto da Qualcomm, lo Snapdragon 888, accoppiato ad 8GB di RAM e 256GB di spazio d’archiviazione. Va da se che il prossimo smartphone Sony continuerà a supportare la connettività 5G.   Non è da escludere che Sony possa lanciare varianti diverse dotate di un maggior quantitativo di memoria, soprattutto se consideriamo che l’Xperia 1 II è stato reso disponibile nelle versioni da 8 e 12 GB di RAM, anche se per quest’ultima soluzione solo in alcuni mercati selezionati.

Non dovrebbe mancare poi la certificazione IP 65 / 68 per la resistenza all’acqua. Non abbiamo invece ancora informazioni per quanto riguarda la fotocamera e la capacità della batteria, ma siamo certi che le prossime settimane potranno fornirci altri dettagli a riguardo. Stando poi a quanto circolato in rete negli ultimi giorni, Sony avrebbe annullato i piani per il rilascio dell’Xperia 10 II Plus, con l’intenzione di rendere il 5G caratteristica centrale nello sviluppo di tutti i prossimi smartphone Xperia. Le differenze tra i top di gamma e la fascia media dovrebbero dunque essere circoscritte alla fotocamera ed alla qualità del display. Oltre all’Xperia 1 III, la casa nipponica sarebbe a lavoro per annunciare due nuovi smartphone, un compatto dotato di processore Snapdragon 775 ed il successore dell’Xperia 10 II.

Su Amazon potete trovare l’ottimo compatto di casa Sony, l’Xperia 5 ad un buon prezzo. Per scoprirlo potete cliccare qui.