Tom's Hardware Italia
Apple

Super Mario Run è un’occasione sprecata?

Un'analisi mostra i problemi di Super Mario Run: l'importantissima IP di Nintendo è sfruttata a dovere?

Un'analisi della EEDAR (Electronic Entertainment Design and Research) mette in luce i problemi di Super Mario Run, soprattutto nell'ottica di quanto il titolo potrà guadagnare nel prossimo futuro.
Super Mario Run ha potuto contare sul debutto più trionfale nella storia del mobile gaming, con oltre dieci milioni di download il giorno dell'uscita in 150 paesi diversi. Per darvi un'idea, i download di Pokémon Go erano sotto al milione, anche se c'è da dire che venne pubblicato in soli tre paesi.

super mario run

In questo caso la politica di Nintendo è stata quella di non implementare transazioni in-game, cosa che era accaduta con Pokémon Go, lasciando all'acquirente una sola spesa iniziale di 10 euro per poter giocare al titolo completo. Secondo gli analisti di mercato questa politica potrebbe risultare quindi un'occasione sprecata, in quanto, tanto per fare un esempio, il 90% degli introiti ricavati dai giochi mobile per iOS deriva da giochi gratuiti.

Nei primi tre giorni Super Mario Run ha generato incassi per oltre 14 milioni di dollari e Nintendo ha confermato che è stato scaricato più di 40 milioni di volte. Comparandolo a Pokémon Go si vede subito la differenza: nei primi 90 giorni Pokémon ha generato 600 milioni di dollari. Se anche la percentuale di ricavi dovesse passare dall'attuale 3.5% a un improbabile 10%, Super Mario Run dovrebbe essere comunque scaricato 600 milioni di volte per raggiungere Pokémon Go.

pokemon goCom'è possibile notare dal grafico, un titolo partito veramente bene come Pokémon Go ha perso presto l'interesse del pubblico, questo probabilmente per i contenuti stessi del titolo, che rendono l'esperienza di gioco troppo poco incentrata sul rapporto con gli altri giocatori. Ci sarebbe da chiedersi quindi come mai una delle più importanti proprietà intellettuali di sempre non sia stata sfruttata a dovere. La risposta forse è da trovare nella nuova console Nintendo Switch.

Leggi anche: Nintendo Switch meno potente di PS4, ma c'è un motivo

Il successo di Pokémon Go ha mostrato come Nintendo possa sfruttare i titoli su mobile per attirare clienti. Stando alle dichiarazioni della casa di sviluppo le vendite delle console della famiglia 3DS sarebbero salite del 19% rispetto all'anno precedente, e tale crescita sarebbe dovuta anche al successo di Go. Non a caso il debutto di Pokémon Sole e Luna è stato il migliore nella storia del franchise Nintendo.

L'impostazione data a Super Mario Run da Nintendo potrebbe essere quindi un metodo per portare l'attenzione su Switch in uscita a marzo. Visti i problemi che ha avuto Wii U, ci auguriamo per Nintendo che funzioni.

Pokémon Sole Pokémon Sole
  

Pokémon Luna Pokémon Luna