Tom's Hardware Italia
Android

tado° Cooling: il climatizzatore gestito dallo smartphone

Basta un dispositivo da collocare in casa e un'app sullo smartphone per gestire il climatizzatore in modo intelligente, senza sprecare energia. Ecco il progetto di tado° che cerca fondi su Kickstarter.

Che l'Internet delle cose sia la grande rivoluzione del prossimo futuro è lampante. Oggetti d'uso comune, dal frigorifero alla lavastoviglie, connessi in rete per ricevere ordini da remoto, informare il possessore se c'è qualcosa che non va (ad esempio: manca il latte!) e cose di questo genere. Non è quindi una sorpresa vedere quanto sta facendo tado°, un'azienda tedesca che sta raccogliendo fondi su Kickstarter per tado° Cooling (mancano poco più di 20 giorni al termine della raccolta e circa 40 mila dollari), un sistema studiato per rendere intelligenti i sistemi di climatizzazione e riscaldamento, acquistabile anche in abbonamento a 8,25 euro al mese o a 299 euro.

Il nuovo dispositivo tado° è compatibile con qualsiasi split telecomandato montato a parete (noti anche come split senza tubo), a finestra o portatile. Si collega al climatizzatore mediante un sistema a infrarossi mentre il collegamento a Internet avviene tramite Wi-Fi. Per configurare il termostato tado° Cooling è sufficiente puntare il telecomando del climatizzatore verso il dispositivo, premere i comandi del controllo di temperatura e i tasti che regolano la velocità del ventilatore ed il dispositivo tado° apprenderà come gestire il climatizzatore.

La combinazione di localizzazione, previsioni meteo e software intelligente permette a tado° di garantire una temperatura interna ideale e un maggiore rendimento energetico con i climatizzatori già installati in case e in piccoli uffici.

L'azienda afferma che il suo sistema è compatibile con l'82% di tutti i climatizzatori installati nel mondo. L'obiettivo è ridurre fino al 40% il consumo di energia elettrica del climatizzatore. "L'app intelligente di tado° per smartphone rileva quando l'ultima persona è uscita di casa spegnendo automaticamente il climatizzatore. Viceversa, tado° accende il climatizzatore quando l'utente è vicino alla propria abitazione. Il sistema di localizzazione interna tado°, basato sulla tecnologia Bluetooth Low Energy/iBeacon, permette all'utente di spostarsi all’interno della propria abitazione senza dover accendere e spegnere i vari split", spiega l'azienda.

La funzione room-to-room di tado° consente di sapere quale camera rinfrescare e quando farlo. Anche gli utenti che non possiedono uno smartphone potranno usufruire del sistema intelligente tado°, grazie alla sua rete di sensori di luce ambiente, di movimento e rumore.

Installando l'app di tado° sullo smartphone, l'utente può controllare il funzionamento di tado°. È possibile regolare la temperatura di casa a proprio piacimento – anche da fuori. Lo stesso dispositivo tado° Cooling possiede un display translucido a matrice di LED e un'interfaccia capacitiva touch che permette di eseguire rapidamente qualsiasi regolazione.