Tom's Hardware Italia
Android

Telecom Italia e Vodafone diabolicamente alleate

Gli operatori italiani hanno convinto il TAR del Lazio a bloccare la delibera Agcom sulla portabilità dei numeri

Telecom Italia e Vodafone vogliono che i tempi della portabilità dei numeri si mantengano lunghi. Il TAR del Lazio ha infatti accolto il loro ricorso contro la delibera Agcom 78/08, che avrebbe ridotto la procedura da 5 giorni a 72 ore.


TAR del Lazio, la sede

L'Agcom ha già confermato di voler ricorrere al Consiglio di Stato, ricordando che l'obiettivo è quello agevolare i consumatori e allineare le procedure nazionali a quelle dell'Unione Europea. Secondo Altroconsumo, in verità, anche la tempistica dei cinque giorni viene normalmente disattesa, quindi sarebbe bene mettere fine a questo atteggiamento truffaldino.

Rallentare le procedure di "number portability", infatti, consente agli operatori di disporre di un periodo finestra più ampio per convincere gli utenti a non allontanarsi. Il problema è che secondo l'Agcom, e le recenti condanne, le promesse in fase di "retention" spesso si dimostrano fasulle.

News correlate
Vodafone e Fastweb multate, clienti incatenati
L'Antitrust multa Vodafone e Fastweb per pratiche di retention illegali… (leggi tutto)
Codice di migrazione, per il cambio di operatore
Agcom ha stabilito nuove regole per il cambio dell'operatore residenziale… (leggi tutto)
Operatori mobili poco virtuosi, multati dall'AGCOM
2,2 milioni di euro di sanzioni per pratiche commerciali scorrette nel settore m… (leggi tutto)