Tom's Hardware Italia
Android

Telegram si aggiorna: chat basate sulla posizione e molto altro

Aggiungere rapidamente i contatti che ci inviano per la prima volta un messaggio, creazione di chat e gruppi basati sulla posizione e possibilità di trasferire la proprietà di una chat di gruppo: sono le principali novità di Telegram.

Telegram si aggiorna portando una serie di novità che facilitano l’aggiunta dei contatti e di chat basate sulla posizione. Proprio come avviene su WhatsApp, tutte le nuove conversazioni mostrano il pulsante Aggiungi ai contatti nella parte superiore. Questo permette di aggiungere rapidamente chiunque ci invii un messaggio anche senza conoscere il suo numero di telefono. In caso opposto, c’è il pulsante Blocca contatto.

Una delle novità più interessanti è la possibilità di aggiungere persone che sono nelle vicinanze. Per poter sfruttare questa funzione, è necessario concedere a Telegram il permesso di accedere alla posizione del nostro dispositivo. È sufficiente aprire Contatti e cliccare su Aggiungi persone vicine. Anche l’altro utente dovrà aprire la stessa sezione. A questo punto, compariranno le informazioni di contatto e si potrà cominciare la chat.

Sulla stessa logica si basa la creazione di un Gruppo Locale. Si tratta di chat di gruppo basate sulla posizione e sono aperte a chiunque desideri unirsi. Una volta creato il gruppo, chiunque si trovi nella posizione definita vedrà il gruppo nella sezione Persone vicine. Sarebbe un ottimo modo per fare networking, per esempio, durante una conferenza, ai festival o tra persone che frequentano lo stesso bar.

Le altre novità riguardano la possibilità di poter trasferire la proprietà della chat di gruppo e dei canali a un altro amministratore. Per usufruire delle nuove funzioni, è sufficiente aggiornare l’app di Telegram all’ultima versione.

Xiaomi Mi 9 è disponibile all’acquisto su Amazon a 449 euro. Lo trovate a questo link.