Apple

The Daily online e gratuito grazie a un blogger

The Daily, il quotidiano digitale per iPad presentato ieri, si può già comodamente sfogliare su Internet senza sborsare un dollaro. È bastata la mano esperta di un programmatore statunitense per vedere pubblicato online “The Daily: Indexed“.

The Daily: Indexed

Andy Baio ha impiegato 20 minuti per mettere insieme le pagine del quotidiano – per altro già presenti, sebbene sparpagliate, sul motore di Google. In pratica il giovane blogger ha approfittato dell’opzione di condivisione online prevista dalla piattaforma: una volta individuate le singole pagine, le ha messe insieme e successivamente creato un indice.

“Non sorprende il fatto che le persone vogliano condividere i nostri contenuti, ma The Daily è pensato per i tablet, con rich media e una litania di funzionalità e opzioni interattive. Crediamo che quando i nostri lettori impareranno a conoscere i nostri contenuti, saranno spinti verso l’esperienza autentica e completa“, sostiene Greg Clayman, editore di The Daily.

The Daily, articolo di apertura di oggi – clicca per ingrandire

Insomma, sembrerebbe far parte della strategia concedere gratuitamente la libertà di condivisione degli articoli e degli altri contenuti pubblicati. Lo stesso direttore della testata, Jesse Angelo, ha confermato ieri che la condivisione ad esempio su Facebook sarebbe stata favorita.

Se mi contattano e mi chiedono di tirare giù tutto lo farò, ma spero che non lo facciano”, ha aggiunto Baio. “Sono curioso però della loro reazione. Secondo me dovrebbe essere legale. Ci sono articoli pubblicamente accessibili online e servono proprio per essere linkati”.

L’opinione dell’editore è senza dubbio condivisibile: è l’esperienza “The Daily” il valore aggiunto del progetto, non tanto (almeno per ora) l’apporto informativo. Quindi ben venga la condivisione dei contenuti per far conoscere il livello di qualità editoriale, in fondo si tratta di un appetizer.