Telefonia

TIM, Google Cloud e Intesa Sanpaolo si alleano per favorire lo smart working

Dopo le inattese prove che tutti gli italiani stanno cercando di superare, molti gruppi si stanno impegnando per aiutare le aziende e gli studenti. TIM e Google Cloud si sono recentemente alleati con Intesa Sanpaolo per proporre a piccole e medie imprese nuovi strumenti.

Per favorire la trasformazione digitale in Italia, Google Cloud e TIM hanno siglato un accordo con cui vengono proposte alle imprese e alla pubblica amministrazione dei servizi cloud. Dopo l’inclusione anche di Intesa Sanpaolo Forvalue, le aziende italiane avranno ora l’opportunità di accedere a un’offerta con cui rendere lo smart working molto più efficiente.

Le imprese potranno quindi accedere ai servizi offerti da Google, inclusi nella G Suite, con la connettività di TIM (sia mobile che fissa) e il servizio di noleggio PC di Intesa Sanpaolo Forvalue. L’accordo, con cui favorire lo smart working, ha dato vita a G Suite TIM Edition, che unisce i servizi di connettività di TIM e gli strumenti di Google.

I clienti di TIM Business e della divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo potranno approfittare di un periodo di prova di ben 3 mesi, senza tacito rinnovo. Gli interessati potranno inoltre noleggiare PC portatili con canoni da 12, 18 o 24 mesi. La promozione è disponibile fino al 30 giugno 2020.

Il nuovissimo Huawei P40 Lite, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.