Android

Twitter ha scoperto una vulnerabilità critica nell’app per Android: ecco come risolvere

Il team di Twitter ha recentemente scoperto un bug che avrebbe potuto intaccare la privacy di molti utenti che utilizzano l’applicazione ufficiale per Android. Il social network ha comunicato a molti consumatori questo problema, invitandoli ad aggiornare l’app.

Con le numerose evoluzioni tecnologiche e la quantità sempre maggiore di persone che navigano su internet, i pericoli crescono in modo esponenziale. Durante le scorse ore, moltissime persone stanno ricevendo un’e-mail con la quale Twitter li invita ad aggiornare l’applicazione ufficiale per Android, così da sorvolare un pericoloso bug.

Alcuni cybercriminali avrebbero infatti sfruttato una vulnerabilità, che riguarda solo i possessori di uno smartphone su cui gira il sistema operativo di Google, per ottenere i dati personali degli ignari utenti. Potenzialmente, i malintenzionati avrebbero anche potuto controllare account che non sono di loro proprietà.

Gli sviluppatori del social network sarebbero però riusciti tempestivamente a risolvere questo problema. Il bug, che certamente avrebbe potuto avere un grande impatto, consiste in un processo molto complesso e l’inserimento di un codice dannoso in una specifica area. Non sono stati rivelati, almeno per il momento, azioni illecite legate a questo problema.

Gli utenti, per evitare di imbattersi in questo bug, dovranno effettuare l’aggiornamento, disponibile su Google Play Store.

Xiaomi Mi 9 Lite, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile su Amazon a circa 240 euro. Lo trovate a questo indirizzo.