Android

Vivo V19 ufficiale con doppia fotocamera anteriore

La versione internazionale di Vivo V19 è stata annunciata ufficialmente. L’azienda cinese – che si appresta a conquistare l’Europa – ha apportato alcune modifiche rispetto al modello annunciato poco tempo in Indonesia. Cambia il comparto fotografico anteriore così come il processore. Si passa infatti allo Snapdragon 712 di Qualcomm abbinato a 8 Gigabyte di RAM e 128 o 256 Gigabyte di memoria interna espandibile tramite micro-SD.

La parte frontale è dominata in gran parte da un ampio pannello Super AMOLED da 6,44 pollici con risoluzione Full-HD+ e rapporto di forma in 20:9. Il sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali è posto sotto il display. La continuità dello schermo è interrotta da un foro di forma ovale che ospita la doppia fotocamera anteriore: sensore principale da 32 megapixel (f/2.0) e grandangolare da 8 Megapixel (f/2.2).

Sul retro, invece, troviamo quattro fotocamere: sensore principale da 48 Megapixel (f/1.7), grandangolare da 8 Megapixel (f/2.2), sensore da 2 Megapixel (f/2.4) per la profondità di campo e sensore da 2 Megapixel (f/2.4) per gli scatti in modalità macro. Presente anche il flash LED. Il tutto ospitato da un modulo rettangolare con angoli arrotondati. Completa la connettività: Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, porta USB-C, jack audio da 3,5 mm. Manca però l’NFC. Sotto la scocca, una batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida FlashCharge 2.0 a 33 W.

Vivo V19 sarà disponibile nelle colorazioni Sleek Silver e Gleam Black. I prezzi e le disponibilità per i singoli mercati verranno comunicati successivamente.

Mi 9T è uno dei migliori smartphone di fascia media sul mercato. Potete acquistarlo su Amazon a meno di 300 euro tramite questo link.