Tom's Hardware Italia
Android

WhatsApp impedirà l’invio di immagini e video ai contatti sbagliati

WhatsApp sta lavorando su una nuova funzionalità per evitare che gli utenti inviino erroneamente immagini e video al contatto sbagliato mostrando chiaramente il nome del destinatario.

WhatsApp sta lavorando su una nuova funzionalità per evitare che gli utenti inviino erroneamente immagini e video al contatto sbagliato. Nella nuova versione beta dell’app per Android, il nome del contatto a cui si sta inviando un file multimediale sarà ben evidenziato. La funzione per il momento è disponibile solo per gli utenti che hanno aderito al programma Beta, ma è possibile che venga presto rilasciata per tutti.

Attualmente, quando dobbiamo inviare un’immagine o un video tramite WhatsApp, selezioniamo il destinatario dall’elenco dei contatti e – nella fase successiva in cui dobbiamo confermare l’invio – il destinatario è identificabile solo tramite l’immagine del profilo posizionata in alto a sinistra. Mentre, con la nuova funzione, il nome del contatto a cui stiamo inviando il file sarà ben visibile.

Credit – Mspoweruser

Resta l’immagine del profilo, ma il nome verrà mostrato anche in una barra posta nella parte inferiore immediatamente sotto la porzione in cui è possibile digitare un testo. In questo modo, al mittente sarà più chiaro a chi sta inviando la foto o il video ed eviterà di spedirli alla persona sbagliata. Non dovrà più preoccuparsi di riconoscere il destinatario dalla sola immagine del profilo. La funzione appare sia per l’invio a chat individuali che ai gruppi.

Come già detto, per il momento è disponibile solo in versione beta per Android. Non è chiaro se attualmente è supportata – sempre in beta – anche dai dispositivi iOS o meno. Tuttavia, se la società la integrerà nella versione stabile di WhatsApp per Android, è fortemente probabile che alla fine sarà disponibile anche per gli iPhone.

Xiaomi Mi 9 è disponibile all’acquisto su Amazon a 449 euro. Lo trovate a questo link.