Android

WhatsApp: in arrivo le videochiamate con 50 persone, grazie a Messenger Rooms?

WhatsApp potrebbe consentire presto ai propri utenti di effettuare delle videochiamate di gruppo con un massimo di 50 partecipanti. Un numero nettamente più alto rispetto a quello che coincide con l’attuale limite. Circa un mese fa, gli sviluppatori hanno infatti annunciato la possibilità di effettuare videochiamate di gruppo con un massimo di 8 persone.

Come dichiarato dai colleghi di WABetaInfo, non si tratterebbe di una funzionalità interna all’applicazione di messaggistica, bensì di un collegamento con Messenger Rooms. Gli utenti potranno quindi sfruttare la nuova funzionalità introdotta da Facebook. Quest’ultima è una specifica sezione di Messenger che permette di creare delle stanze in cui effettuare delle videochiamate di gruppo.

In futuro, gli interessati potrebbero avere a disposizione un tasto rapido su WhatsApp che consentirebbe loro di far partire automaticamente una videochiamata su Messenger Rooms e inviare il corrispettivo link. La novità è già disponibile nella versione beta per Android e iOS, ma non sappiamo se sarà effettivamente portata anche nella versione stabile.

Sono sempre più numerose le aziende che decidono di soffermarsi su strumenti di questa tipologia, specialmente dopo le nuove esigenze generate dall’emergenza Covid-19. Anche Telegram, ad esempio, ha annunciato che sarà presto possibile avviare delle videochiamate di gruppo.

Redmi Note 9S, con 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e una batteria da 5.020 mAh, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.