Android

Wiko presenta Y60 e Y80: gli smartphone economici a partire da 79 euro

Wiko ha arricchito il suo catalogo con due nuovi smartphone di fascia bassa: Y80 e Y60. Sono due dispositivi caratterizzati da una scheda tecnica basilare pensati per un pubblico che non ha grandi pretese. Wiko Y60 arriva in Italia a 79,99 euro mentre Wiko Y80 avrà un prezzo di 99,90 euro. Entriamo nel dettaglio.

Wiko Y60 è uno smartphone Android Go equipaggiato con un processore Quad-Core da 1,3 GHz accoppiato a 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile tramite micro-SD fino a 128 GB. La parte frontale è occupata da un display da 5,45 pollici con risoluzione 960 x 480 pixel e rapporto di forma in 18:9. Sotto la scocca una batteria da 2500 mAh. Il comparto fotografico si compone di un sensore posteriore da 5 MP e da uno frontale ugualmente da 5 MP. Presente il jack audio da 3,5 mm e il supporto Dual-SIM.

Wiko Y60

Wiko Y80 è dotato di un display IPS da 5,99 pixel con risoluzione HD+ (1440 x 720 pixel) e rapporto di forma in 18:9. Il cuore pulsante è il processore Unisoc octa-core da 1,6 GHz con 2 GB di RAM e 16 GB di storage espandibili. Il comparto fotografico si arricchisce di un secondo sensore. Sul pannello posteriore, infatti, è presente un sensore da 13 MP accoppiato a un secondo da 2 MP. Frontalmente, resta la fotocamera da 5MP. La batteria sale a 4000 mAh.

Wiko Y60 e Y80 saranno disponibili a partire dal mese di maggio a nelle varianti cromatiche Gradient Dark Blue, Gradient Bleen e Gold rispettivamente a 79,99 euro e 99,99 euro. In entrambi i casi, l’azienda francese propone anche degli accessori come Easy Folio con flip cover semitrasparente, la custodia trasparente in materiale flessibile e vetro temperato ultra-resistente per proteggere il display

Xiaomi Mi 9, nella versione da 6 GB di RAM e 64 GB di storage, è disponibile all’acquisto attraverso Amazon a 449,90 euro. Lo trovate a questo link.