Windows

Windows 10 Mobile, lo sviluppo continua: ecco la nuova build 10149

Lo sviluppo di Windows 10 Mobile continua e nelle scorse ore Microsoft ha pubblicato la build 10149 sul canale "Veloce" (Fast Ring) del programma Windows Insider. Chi stava già provando la build 10080 sul proprio Lumia può passare direttamente alla nuova Insider Preview.

La build integra per la prima volta il marchio Microsoft Edge, legato al nuovo browser sviluppato dalla casa di Redmond e disponibile anche su PC. Questa versione ha la barra degli indirizzi in basso e anche l'opzione per vedere i siti in versione mobile o desktop.

Nokia Lumia

Microsoft ha anche migliorato gli elementi generali dell'interfaccia utente. "Vedrete un sacco di miglioramenti in questa build. Abbiamo risolto un problema per cui molte Live Tile bloccate sulla schermata Start apparivano sfocate, quindi l'interfaccia sembrerà più chiara e nitida". Gli sviluppatori hanno anche aggiornato le icone dei controlli e lavorato per rendere l'intero sistema più reattivo.

Passi avanti anche per Cortana, con il suo "Notebook" ormai allo stadio finale di sviluppo. "Dovreste provare a inviare una mail con Cortana, abbiamo abilitato questa caratteristica", sottolinea l'azienda, aggiungendo però che al momento è legata agli Stati Uniti. I Windows Insider hanno anche chiesto a Microsoft di inserire nell'Action Center un comando rapido per rendere il Flash una Torcia Elettrica. Sono stati accontentati.

L'applicazione Foto, disponibile sul Windows Store Beta, è stata migliorata e resa più veloce e stabile, con supporto alle GIF animate – su telefoni con 1 GB di RAM o superiore. C'è anche l'upload automatico del rullino tramite l'app OneDrive.

Insomma, Microsoft ha lavorato di fino ma non solo. L'azienda ha risolto anche diversi bug, ma ce ne sono ancora molti da eliminare come indica la lista pubblicata sul blog di Windows.

L'azienda è tuttavia (e comprensibilmente) più concentrata sulla versione PC di Windows 10, attesa al debutto il 29 luglio a un prezzo a partire da 135 euro – gratis per i possessori di licenza Windows 7 / 8.1 durante il primo anno di disponibilità.