Tom's Hardware Italia
Windows

Windows Phone seduce i clienti BlackBerry e vola in Europa

Successo di vendite per Windows Phone in Europa grazie ai Lumia economici e alla crisi di BlackBerry.

Windows Phone fa passi da gigante in Europa, dove nel corso del trimestre giugno-agosto 2013 ha registrato una quota media di mercato del 9,2% fra i cinque Paesi più importanti. I dati sono frutto delle rilevazioni di Kantar, secondo cui il Nokia Lumia 520 è il dispositivo Windows Phone che finora ha riscosso il maggior successo.

Dai report precedenti sappiamo che in Italia il sistema operativo mobile di Microsoft era già bene avviato, con il 9,5% di market share (in flessione dello 0,8%, dato che nello stesso periodo del 2012 era stata rilevata una quota del 10,3%), ma a fare notizia oggi sono Germania, Regno Unito e Francia, dove le quote di Windows Phone finora erano state basse.

Nokia Lumia 520

In particolare, in Francia e Regno Unito le quote di mercato sono salite rispettivamente al 10,8 e al 12 percento. Molto bene anche la Germania, dove adesso Windows Phone ha l'8,8%. Un passo avanti notevole, considerato che nel Regno Unito si parla di un +7,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Guardando la tabella non è difficile vedere i motivi di questa impennata.

Il primo e più importante è la crisi di BlackBerry: l'azienda canadese lo scorso anno aveva nel Regno Unito il 10,1%, ma fra giugno e agosto 2013 è precipitata al 3,7%. Lo stesso in Francia, dove dall'8,2% è passata al 4,2%.

I dati Kantar – Clicca per ingrandire

Nel Regno Unito perde terreno anche Android, ma probabilmente il motivo in questo caso è la ripresa di iOS, che ha riguadagnato il 6,1% ed è in risalita anche in Francia. In Germania invece perdono poco sia BlackBerry sia iOS sia il gruppo degli "altri", tutto a vantaggio di Windows. Un quadro quello che stiamo analizzando che comunque è provvisorio, perché nel trimestre settembre-novembre saranno conteggiate le vendite dei nuovi iPhone, e probabilmente le percentuali in gioco cambieranno nuovamente.

Restando al periodo estivo comunque Dominic Sunnebo di Kantar Worldpanel Comtech reputa che il successo di Windows Phone sia dovuto alla diffusione di prodotti di fascia media e bassa come i Lumia 520 e 620, che hanno riscosso particolare successo nelle fasce di età dei 16-24 anni e dei 35-49 anni, ossia i due gruppi che maggiormente prestano attenzione all'equilibrio tra prezzo e funzionalità. Vi riconoscete in questa analisi?