Android

Xiaomi CC9 Pro confermato: in arrivo il 5 Novembre con Mi Watch

Dopo le tante indiscrezioni, Xiaomi ha confermato l’arrivo del nuovo CC9 Pro il prossimo 5 novembre. Come abbiamo avuto modo di anticiparvi in articoli precedenti, parliamo di uno smartphone che punta tutto sul comparto fotografico. La società cinese ha pubblicato un’immagine sul social network Weibo confermando l’esistenza del dispositivo e rivelando che darà dotato di ben cinque fotocamere posteriori.

Come potete vedere dall’immagine presente all’interno di questo articolo, si notano dei dettagli che confermano alcune delle caratteristiche tecniche del comparto fotografico. Il sensore principale avrà una risoluzione di 108 Megapixel, lo stesso visto a bordo del particolare e costoso Mi Mix Alpha. Parliamo del sensore ISOCELL Bright HMX da 1/1,33″ di Samsung, in grado di scattare a 27 megapixel con uno zoom 2x e di registrare video con risoluzione 6K.

Inoltre, quello che sicuramente sarà un teleobiettivo garantirà uno zoom ottico 5X. È ipotizzabile, poi, la presenza di una fotocamera grandangolare, di un sensore per le macro e di un ultimo per la profondità di campo. Insomma, una configurazione in grado di dare a Xiaomi un’ennesima spinta in ambito fotografico nella fascia media del mercato.

Le anticipazioni non finiscono qui. Xiaomi ha anticipato che – accanto a CC9 Pro – il prossimo 5 novembre ci sarà anche uno smartwatch e la MI TV di quinta generazione. Mentre su quest’ultima non ci sono dettagli, in precedenza invece si è molto parlato di uno smartwatch targato Xiaomi mosso per la prima volta da Wear OS, il sistema operativo di Google.

Il dispositivo dovrebbe denominarsi Mi Watch e potrebbe essere basato su una versione personalizzata dell’OS di Mountain View, chiamata Mi Wear OS. Indiscrezioni precedenti parlavano di una cassa di forma circolare, mentre ora il teaser rivela un design rettangolare in stile Apple Watch. Dovrebbe, infine, supportare le schede eSIM, un assistente vocale (da capire se Google Assistant o quello proprietario) e la connettività NFC.

Insomma, Xiaomi ci ha tolto qualche dubbio ma restano ancora tanti dettagli da confermare. Bisogna capire, per esempio, se questi nuovi prodotti saranno destinati ai mercati internazionali o se saranno esclusiva di quello cinese e indiano. Dunque, appuntamento al 5 novembre per scoprire tutte le novità che il marchio cinese ha in serbo per noi.

Xiaomi Mi 9T è disponibile all’acquisto tramite Amazon. Lo trovate a questo link.