Cuffie, auricolari e accessori

Xiaomi annuncia un depuratore per l’acqua economico

Xiaomi ha appena annunciato una campagna crowdfunding dedicato a Mijia Faucet Water Purifier, un dispositivo che consente di purificare l’acqua. Il suo prezzo dovrebbe corrispondere a circa 19 euro.

Il depuratore progettato da Xiaomi consentirà agli utenti di poter bere l’acqua del rubinetto, potendo così evitare di dover acquistare quotidianamente acqua imbottigliata. Mijia Faucet Water Purifier presenta una membrana in fibra cava, una in carbone attivo, una in cotone pieghevole e moli altri materiali. Il meccanismo permette di eliminare le impurità presenti nell’acqua, che potrebbero rivelarsi dannosi per il corpo umano.

Il design è molto semplice, come consuetudine per i dispositivi prodotti dalla società. In alto è stata collocata un’area trasparente, che consente di osservare il funzionamento dei macchinismi interni. Per quanto riguarda il prezzo, il depuratore avrà un costo di 119 yuan (15 euro circa) durante la campagna di crowdfunding che inizierà il 13 maggio e 149 yuan (19 euro circa) dopo la sua conclusione.

Per il momento, non sono stati diffusi ulteriori dettagli riguardo alle specifiche tecniche. Questo non è il primo dispositivo per la casa prodotto da Xiaomi: avevamo già parlato del nuovo spremiagrumi Zhenmi Wireless Vacuum Juicer.

Il nuovissimo Xiaomi Mi 10, con 8 GB di RAM, 256 GB di memoria interna e una batteria da 4.780 mAh, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.