Android

Xiaomi: ecco le funzionalità in arrivo sulla MIUI 10

MIUI è la popolare e amata interfaccia grafica di Xiaomi basata sul sistema operativo Android. La personalizzazione è arrivata ormai alla decima versione e l’azienda è già a lavoro per lo sviluppo della successiva MIUI 11. Come ogni personalizzazione, anche la MIUI porta con sé una serie di funzionalità assenti nella versione stock del robottino verde. In un post pubblicato sul proprio forum, Xiaomi ha fatto un elenco delle funzioni in arrivo, di quelle pianificate e di quelle ancora in fase decisionale.

La lista è davvero lunga, ma cerchiamo di esplicitare le novità più interessanti. Tra quelle che verranno rilasciate a breve, Xiaomi fa riferimento alla possibilità di mostrare la schermata di blocco quando si utilizza il Face Unlock invece di rimandare immediatamente alla pagina Home. A proposito dello sblocco tramite riconoscimento del volto, MIUI 10 permetterà di usarlo simultaneamente con il sensore biometrico.

Sarà possibile, inoltre, risvegliare lo schermo tramite dei comandi vocali. Xiaomi non tralascia nemmeno l’aspetto audio – con il potenziamento degli effetti sonori Dolby – e l’efficienza energetica ottimizzando la funzionalità di risparmio energetico e introducendo la Dark Mode.

L’elenco delle funzionalità che l’azienda di Lei Jun prevede di adottare nelle build future comprende l’eliminazione automatica del pacchetto di installazione dopo aver installato un’applicazione, la riduzione dei tocchi involontari, la visualizzazione sulla schermata di blocco dei contatti di emergenza e l’integrazione del supporto audio stereo Bluetooth durante le sessioni di gioco. Inoltre, l’utente potrà sfruttare la modalità bambino, che blocca l’accesso a determinate applicazioni e contenuti.

Altrettando numerose sono le funzioni in fase di valutazione da parte del team di sviluppo, tra cui la possibilità di tagliare i video e l’eliminazione automatica dei messaggi indesiderati impostando il tempo di cancellazione. Al momento, ovviamente, non conosciamo le date di rilascio di queste funzionalità da parte di Xiaomi che integrerà man mano le novità per preparare la strada alla futura MIUI 11 dove l’intelligenza artificiale farà da padrona.

Xiaomi Mi 9, nella versione da 6 GB di RAM e 64 GB di storage, è disponibile alla prenotazione attraverso Amazon a 449,90 euro. Lo trovate a questo link.