Android

Xiaomi ha ideato uno smartphone con un design innovativo

Xiaomi potrebbe essere intenzionata a lanciare uno smartphone molto particolare: potremmo trovare gli auricolari true wireless integrati. Questa ipotesi è emersa successivamente alla diffusione di un brevetto in cui è presente un particolarissimo design.

Questo ipotetico dispositivo non presenta, a quanto pare, il notch o il foro: la fotocamera potrebbe quindi essere collocata sotto al display. Ciò che colpisce maggiormente sono però gli auricolari inclusi nel corpo del dispositivo, come succede già da tempo con i pennini elettronici in dispositivi come Samsung Galaxy Note 10+ (disponibile su Amazon).

Questa scelta farebbe inevitabilmente aumentare lo spessore dello smartphone, considerando che dovrebbe contenere gli auricolari. L’ipotesi appare comunque molto interessante. Gli utenti oggi sono spesso “costretti” a portare con sé anche gli auricolari custoditi all’interno del case, che occupa però spazio. Inserire le cuffie direttamente dentro lo smartphone risolverebbe questo problema.

Gli auricolari true wireless vengono spesso scelti dai consumatori grazie alla loro qualità e flessibilità. Non è un caso, quindi, che durante gli ultimi anni siano arrivati diversi prodotti di questa categoria, tra cui Samsung Galaxy Buds+ (disponibili su Amazon), OnePlus Buds, Apple AirPods 2 (disponibili su Amazon), AirPods Pro (disponibili su Amazon), Xiaomi Mi True Wireless Earbuds Basic (disponibili su Amazon) e Huawei Freebuds 3 (disponibile su Amazon).

Gli apprezzati Samsung Galaxy Buds+, i nuovi auricolari true wireless, sono disponibili all’acquisto su Amazon. Li trovate a questo indirizzo.