Android

Xiaomi: in rete immagini e specifiche del primo pieghevole

Anche Xiaomi avrà il suo primo smartphone pieghevole ed immaginiamo che l’attesa sia piuttosto febbrile da parte di tutti gli appassionati di tecnologia e degli addetti ai lavori. Sono ormai parecchi mesi che parliamo di questo dispositivo e nelle ultime ore sono emerse ulteriori indiscrezioni riguardo lo Xiaomi Mi MIX Fold, sempre che sia questo il nome con cui verrà commercializzato. In passato infatti, il primo pieghevole dell’azienda è stato caratterizzato da diverse denominazioni come Mi Flex o Mi Fold.

Credit: Techeindeep

Le nuove informazioni sembrano essere invece particolarmente ricche di dettagli, caratterizzate anche dalla presenza di immagini e specifiche. Rispetto a quanto emerso in precedenza, il device si presenta con un design classico, simile a quello visto su altri foldable, in particolare a quello del Samsung Galaxy Z Fold.

Credit: Techeindeep

Ma al di fuori dell’aspetto estetico, le differenze sotto la scocca potrebbero essere parecchie, a partire dal display principale che potrebbe essere caratterizzato da un pannello AMOLED da 12,5 pollici con risoluzione 2480 x 1860 pixel e refresh rate a 90Hz.

Credit: Techeindeep

La soluzione Xiaomi non prevederebbe invece la presenza di un vero display esterno, ma più nello specifico potremmo vedere uno schermo secondario (2520 x 840 pixel), posto orizzontalmente. Lo scopo sarebbe solo quello di mostrare le informazioni principali, senza dover aprire il device, come l’orario e la data, il quantitativo di batteria residua, visualizzare le notifiche ed il meteo.

Credit: Techeindeep

Per tutto il resto delle operazioni sarebbe comunque necessario doverlo aprire, una scelta simile quindi a quella vista su un altro device di casa Samsung, con il Galaxy Z Flip, che con le dovute proporzioni presenta una soluzione molto simile così come per il Motorola RAZR 5G. Xiaomi dovrà comunque fare un ottimo lavoro per sviluppare una tecnologia per il meccanismo di piegatura, in grado quindi di resistere all’utilizzo nel tempo, considerato che, non potendo sfruttare il display esterno, se non per quanto descritto sopra, gli acquirenti dovranno per forza di cose aprire il pieghevole per compiere tutte le altre operazioni.

Credit: Techeindeep

Il leak non si ferma qui, svelandoci infatti anche alcune delle specifiche del pieghevole Xiaomi, che come prevedibile sarà guidato dallo Snapdragon 888 di Qualcomm ed integrerà uno speaker stereo. Il comparto fotografico comprenderà una tripla fotocamera con un sensore principale Sony IMX766 da 50MP con OIS, grandangolare 0,5x e teleobiettivo con zoom ottico 3x. È ancora presto per capire quando verrà presentato, anche se probabilmente se ne riparlerà verso la metà del 2021.

Sei alla ricerca di uno smartphone con tanta autonomia? Su Amazon rovi il Motorola Moto G8 Power ad un prezzo interessantissimo. Clicca qui.