Android

Xiaomi, le smart TV finalmente in Italia: si parte da 199 euro, tutte con Android TV 9.0

Dopo diversi mesi dall’annuncio europeo, le smart TV di Xiaomi arrivano ufficialmente in Italia. L’azienda cinese ha puntato, come da tradizione, sul rapporto qualità/prezzo, costruendo peraltro un catalogo ampio per quanto riguarda le diagonali dei pannelli. Il modello base è infatti il Mi TV 4A da 32 pollici, che diventano 43 pollici per il Mi TV 4S. C’è poi la variante da 55 pollici, fino ad arrivare alla versione top di gamma da 65 pollici. Sono tutte basate su Android TV 9.0, il che consente di installare liberamente le. applicazioni dal Play Store e di poter usufruire di tutte le funzionalità di Google Chromecast e Google Assistant.

Xiaomi Mi TV 4A

Xiaomi Mi TV 4A, ovvero il modello da 32 pollici di diagonale, è caratterizzato da risoluzione HD (1366 x 768 pixel), angolo di visione di 178 gradi e luminosità di 220 nit. Il design è decisamente minimal, lo chassis è in metallo, e offre 3 porte HDMI tra cui una di tipo ARC, 2 USB 2.0 e un plug in per la connessione alla rete Internet, oltre a moduli Bluetooth e Wi-Fi dual band.

Xiaomi Mi TV 4A 32

L’impianto audio invece fa uso di due speaker da 5 Watt ciascuno, con supporto degli standard DTS-HD e Dolby Audio. La piattaforma hardware infine è composta da un processore quad core da 1,2 GHz, GPU ARM Mali 470 MP3, 1.5 GB di RAM e storage flash da 8 GB, il tutto pilotato, come detto in apertira, dal sistema operativo Android TV in versione 9.

Sarà disponibile a partire dalla mezzanotte di oggi, al prezzo di 199 euro, presso i Mi Store autorizzati e su Amazon.

Xiaomi Mi TV 4S 43, 55 e 65 pollici

Chi cerca invece una TV 4K con diagonale superiore può rivolgersi ai modelli Mi TV 4S. Il primo ha una diagonale da 43 pollici con risoluzione UHD (3840 x 2160 pixel) ed è caratterizzato da un design simile a quello del modello economico, con un parco porte e connessioni identico, anche se gli ingressi USB salgono a tre. Il sistema audio invece può contare su due speaker da 8 W ciascuno, mentre la piattaforma hardware è identica a eccezione della RAM, che sale a 2 GB.

Xiaomi Mi TV 4S 55

Mi TV 4S da 55 pollici, sempre con risoluzione 4K e supporto per l’HDR, presenta la medesima configurazione degli altri due modelli, con l’unica eccezione rappresentata dal comparto audio, che si basa su due speaker da 10 W ciascuno.

Arrivano al prezzo di 399 e 499 euro, con disponibilità a partire dalla mezzanotte di oggi presso i Mi Store autorizzati e Amazon. Il gigante dell’e-commerce proporrà inoltre, solo per le prime 24 ore, un’interessante offerta di lancio che consentirà di acquistare questi modelli, rispettivamente, a 299 e 399 euro. Davvero niente male.

Mi TV 4S da 65 pollici è invece dotato di un pannello 4K con HDR10+. La qualità audio è garantita dai due speaker con supporto agli standard DTS-HD e Dolby Audio. Il tutto è gestito dal sistema operativo Android TV 9.0. Prezzo di 649,90 euro con disponibilità, ugualmente, a partire dalla mezzanotte di oggi attraverso i Mi Store autorizzati e Amazon.