Android

Xiaomi Mi 6X svelato, potenza e intelligenza artificiale

Xiaomi ha alzato il sipario sul Mi 6X, nuovo smartphone Android dell'azienda cinese che, come da tradizione, è caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo. Un pò come avvenuto lo scorso anno con il Mi 5X e il Mi A1, dovrebbe trattarsi della versione con MIUI del tanto chiacchierato Mi A2, che probabilmente sarà annunciato nelle prossime settimane.

Partiamo innanzitutto dalle specifiche tecniche, che ci aiutano a comprendere le scelte commerciali operate da Xiaomi attorno a questo Mi 6X. A bordo troviamo il SoC Snapdragon 660, probabilmente il miglior processore di fascia media presente sul mercato, in grado di garantire prestazioni davvero molto vicine a quelli di fascia alta.

763994

Lo scorso anno lo Snapdragon 660 ha avuto davvero una scarsa diffusione, complici probabilmente i costi elevati di implementazione e la volontà delle aziende di differenziare nettamente i propri dispositivi di fascia media rispetto ai top di gamma. È molto probabile però che possa essere grande protagonista di questo 2018, grazie al calo dei prezzi.

Leggi anche: Recensione Xiaomi Mi A1, a cosa servono i top di gamma?

In ogni caso, Mi 6X può anche contare su 4/6 GB di RAM, oltre che su uno schermo da 5,99 pollici Full-HD+, con rapporto di forma in 18:9. Xiaomi ha inoltre posto particolare attenzione al comparto fotografico, con una dual camera posteriore (Sony IMX486 12 MP f/1.75 + Sony IMX376 20 MP f/1.75) abbinata a una fotocamera anteriore da ben 20 MP.

763987

Proprio nel comparto fotografico interviene maggiormente l'intelligenza artificiale. Xiaomi Mi 6X è infatti in grado di riconoscere oltre 260 scene, impostando automaticamente tutti i parametri per poter ottenere i migliori scatti possibili. Funzionalità che sta diventando una sorta di must-have nel settore smartphone.

Tutto è mosso da una batteria integrata da 3.010 mAh, compatibile con lo standard di ricarica rapida Quick Charge 3.0, e racchiuso in una scocca unibody in metallo. Non manca il sensore biometrico, posizionato sulla back cover, oltre al riconoscimento del volto per lo sblocco del terminale.  La parte software è affidata ad Android 8.1 Oreo, personalizzato con l'interfaccia MIUI.

763986

Capitolo prezzi e disponibilità. Xiaomi Mi 6X sarà disponibile all'acquisto in Cina a partire dal 27 aprile. Cinque le varianti cromatiche disponibili: Red, Black, Gold, Pink e White. Per acquistarlo saranno necessari 1.599 yuan (circa 205 euro) per la versione da 4 GB di RAM e 64 GB di storage, 1.799 yuan (circa 230 euro) per quella da 6/64 GB, fino ad arrivare a 1.999 yuan (circa 260 euro) per quella da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Leggi anche: Guida all'acquisto dello smartphone

Mi 6X dovrebbe arrivare in Europa con il nome di Mi A2, con a bordo la piattaforma Android One. Ne sapremo di più nelle prossime settimane, ma se l'azienda cinese dovesse riuscire, anche al di fuori della Cina, a mantenere questo rapporto qualità/prezzo, potremmo essere difronte all'ennesimo best-buy. Vi lasciamo alla scheda tecnica completa.

763991

Xiaomi Mi 6X scheda tecnica

  • Schermo: 5,99 pollici, Full HD+ (1.080 x 2.160 pixel), 18:9, curvatura 2.5D
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 660
  • GPU: Adreno 512
  • RAM: 4/6 GB LPDDR4
  • Storage: 64/128 GB eMMC 5.1, espandibile tramite micro-SD
  • Fotocamera posteriore: Dual-cam, 12 MP Sony IMX486 f/1.75, + 20 MP Sony IMX376 f/1.75, flash LED
  • Fotocamera frontale: 20 MP Sony IMX376 f/1.75
  • Connettività: Dual SIM, 4G VoLTE, WiFi ac, Bluetooth 5.0, GPS/GLONASS, sensore infrarossi
  • Sicurezza: Sensore biometrico sul retro, riconoscimento del volto
  • Batteria: 3.010 mAh
  • Ricarica: USB Type-C, ricarica rapida Quick Charge 3.0
  • Dimensioni: 158,88 × 75,54 × 7,3 mm
  • Peso: 166 grammi
  • OS: Android 8.1 Oreo personalizzato con interfaccia MIUI
  • Colori: Black, Gold, Pink, Red, White

    Tom's Consiglia

    Xiaomi Mi A1 è uno smartphone caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Integra 4 GB di RAM e una dual-camera posteriore, e può essere acquistato attraverso Amazon a meno di 200 euro.