Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

Xiaomi Mi A2 si aggiorna ad Android 9 Pie

Xiaomi ha ufficialmente annunciato la disponibilità della versione stabile di Android P Pie per i dispositivi Mi A2. Come sempre il roll-out avverrà in maniera progressiva e sarà presto disponibile su tutti i terminali. Ricordiamo che il medio-gamma è basato su Android One e –dunque – presenta un’interfaccia pulita con pochissime personalizzazioni da parte dell’azienda.

Xiaomi Mi A2 è stato presentato lo scorso luglio ed è equipaggiato con lo Snapdragon 660 accoppiato a 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna. È dotato di un sistema di doppia fotocamera posteriore con un sensore da 12MP coadiuvato da un secondo da 20MP. Sulla parte frontale, un display IPS LCD da 5,99 pollici e una fotocamera da 20MP.

La nuova versione Android porta con sé tutta la serie di miglioramenti, di ottimizzazioni e di nuove funzionalità che abbiamo avuto modo di raccontarvi nei nostri precedenti articoli. Per ora non ci sono informazioni riguardanti l’aggiornamento del fratello minore Mi A2 Lite.

L’azienda si limita a specificare che Android 9 Pie arriverà sugli altri smartphone Xiaomi più tardi. Se siete curiosi di sapere se l’update è già disponibile per il vostro terminale, potete verificarlo manualmente recandovi nella sezione relativa agli aggiornamenti di sistema.

Xiaomi Mi A2 è attualmente disponibile su Amazon a 204 euro nella versione da 64GB di memoria interna. Lo trovate a questo link.