Tom's Hardware Italia
Android

Xiaomi Mi A3 Pro si farà?

Un nuovo smartphone Xiaomi è stato certificato in Russia. Potrebbe trattarsi del Mi A3 Pro, variante internazionale dello Xiaomi CC9 con Snapdragon 710.

Meno di un mese fa, Xiaomi ha presentato Mi A3. Stiamo parlando dello smartphone Android One arrivato in una sola versione mentre in molti ci aspettavamo l’arrivo di almeno due modelli come avvenuto lo scorso anno. Questa ipotesi era stata alimentata dalla presentazione precedente degli smartphone CC9 e CC9e. A quanto pare, non è ancora detta l’ultima parola. Mi A3 Pro potrebbe presto diventare realtà stando alle informazioni provenienti dalla Russia.

Un nuovo smartphone Xiaomi è stato certificato in terra russa nella giornata di ieri. Numero del modello M1904F3BG, quasi identico a quello che identificava il dispositivo CC9 (M1904F3BC). L’attuale Mi A3 è in realtà la versione Android One per il mercato internazionale dello Xiaomi CC9e. Come più volte ipotizzato, dunque, il fratello maggiore potrebbe essere la base per un possibile futuro Mi A3 Pro.

Xiaomi CC9

Se così fosse, ci troveremmo davanti a un dispositivo di fascia media basato sullo Snapdragon 710 accoppiato a 6 Gigabyte di RAM e 128 o 256 Gigabyte di memoria interna. La parte frontale sarebbe poi occupata da un display AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione Full-HD+, notch a goccia e sensore biometrico integrato.

Il comparto fotografico, infine, sarebbe composto da una fotocamera frontale da 32 Megapixel e da un sistema di tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 48 Megapixel accoppiato a un secondo da 8 Megapixel e un ultimo da 2 Megapixel. Il tutto alimentato da una batteria da 4.030 mAh. Insomma, se Mi A3 Pro dovesse davvero arrivare con questa scheda tecnica rappresenterebbe un vero miglioramento rispetto al precedente Mi A2.

Per il momento, però, non ci sono informazioni ufficiali circa una possibile commercializzazione o prezzi di vendita. Su quest’ultimo aspetto, è ipotizzabile una cifra compresa tra 250 e 325 euro dato che al di sotto troviamo Mi A3 e al di sopra è presente il Mi 9T anche se quest’ultimo non offre i vantaggi di Android One. Infine, non è da escludere che Xiaomi possa decidere di organizzare un evento di presentazione in occasione di IFA 2019 che andrà in scena nella prima decade di settembre. Staremo a vedere!

Xiaomi Mi A3 è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo link.