Android

Xiaomi Mi Mix 2S, il design borderless portato all’estremo?

Xiaomi è a lavoro sul Mi Mix 2S. Dopo mesi di indiscrezioni, la conferma arriva attraverso il noto forum XDA, nel quale il senior member "duraaraa" ha ottenuto un primissimo firmware dello smartphone in questione. Le specifiche tecniche trapelate confermano l'appartenenza alla fascia premium del mercato e, a questo punto, i render non ufficiali del dispositvo diffusi nelle scorse settimane assumono una certa valenza.

Partiamo innanzitutto dalle informazioni certe ottenute dal firmware. Il Mi Mix 2S sarà basato sul SoC Snapdragon 845 e potrà contare su uno schermo con risoluzione Full-HD+ (2.160 x 1.080) con rapporto di forma in 18:9. Tutto sarà alimentato da una batteria da 3.400 mAh mentre, da un punto di vista software, troveremo fin dall'inizio Android 8.0 Oreo, con tanto di supporto nativo a Project Treble.

xiaomi mi mix 2s
Clicca per ingrandire

Mi Mix 2S potrà inoltre contare su una porta a infrarossi, su un LED di notifica e sul supporto Dual-SIM. Xiaomi sembra inoltre voler riporre una particolare cura per il comparto fotografico. Il sensore principale della dual-camera posteriore dovrebbe essere il Sony IMX363, non ancora annunciato dall'azienda giapponese, per cui non abbiamo a disposizione le specifiche tecniche.

Leggi anche: Recensione Xiaomi Mi Mix 2, il borderless della maturità

L'applicazione della fotocamera sarà in grado di riconoscere automaticamente i soggetti inquadrati, sfruttando per lo scatto una serie di modalità che saranno presenti di default: fiori, cibo, alba, tramonto, città, documenti, animali, piante, solo per citarne alcune. Funzionalità che potrebbe essere ricondotta a un qualche tipo di intelligenza artificiale, anche se non ci sono indicazioni a riguardo.

Xiaomi Mi Mix 2S
Clicca per ingrandire

Infine, la questione legata al design. Come detto in apertura, nelle scorse settimane sono trapelati diversi render non ufficiali relativi al Mi Mix 2S. Alcuni di questi sono quelli che vedete nell'articolo, diffusi tramite il noto social-network cinese Weibo, che mostrano un'ulteriore estremizzazione del design borderless, rispetto a quanto già visto con i precedenti smartphone appartenenti alla gamma Mi Mix.

Leggi anche: Xiaomi Redmi Note 5 Pro, un medio gamma con 6 GB di RAM

Per poter adottare un design simile, Xiaomi potrebbe spostare la fotocamera anteriore nell'angolo in alto a destra, con la superficie frontale occupata quasi interamente dallo schermo. Immagini che apparivano poco veritiere fino a qualche giorno fa, quando di fatto non si aveva alcuna conferma circa l'effettiva esistenza del Mi Mix 2S nei piani dell'azienda cinese.

Schermata 2018 02 15 alle 11 43 33
Clicca per ingrandire

Alla luce di quanto emerso attraverso XDA, questi render assumono oggi un peso specifico decisamente superiore. In ogni caso, il Mobile World Congress di Barcellona potrebbe rappresentare la vetrina ideale per la presentazione di questo Mi Mix 2S. Ne sapremo di più a fine mese durante la fiera spagnola.


Tom's Consiglia

Xiaomi Mi Max 2 è un phablet dell'azienda cinese caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Equipaggiato con un enorme schermo da 6,44 pollici, è disponibile all'acquisto direttamente su Amazon.