Android

YouTube si aggiorna, interfaccia ottimizzata per Galaxy Z Flip

Galaxy Z Flip è il secondo smartphone pieghevole di Samsung. Il dispositivo è caratterizzato da un pannello flessibile con chiusura a conchiglia. Il display può essere piegato ad angolo retto, lasciando così la possibilità di visualizzare elementi differenti nelle due porzioni di schermo. Ora, anche YouTube si adatta al nuovo form factor di Galaxy Z Flip. La novità è frutto della stretta collaborazione tra il produttore di Seul e Google per offrire una esperienza utente ottimizzata per la nuova tipologia di smartphone.

L’ultimo aggiornamento di YouTube introduce dunque la Modalità Flex che permette di visualizzare il video nella parte superiore dello schermo – quando messo ad angolo retto – e di utilizzare la metà inferiore per cercare altri video, leggere le descrizioni e scrivere commenti. Potete vedere la simulazione dell’interfaccia utente su Galaxy Z Flip nelle immagini presenti qui sotto.

Per quanto riguarda la visualizzazione dei video in base al formato, quelli realizzati in verticale o in orizzontale occuperanno quasi interamente lo spazio superiore dello schermo; mentre i filmati in 16:9 si adatteranno al centro lasciando una banda nera sopra e sotto il video. Samsung sottolinea che non si è trattato semplicemente di un aggiornamento dell’interfaccia utente bensì di una riprogettazione dell’applicazione a livello del sistema operativo.

L’integrazione della Libreria di supporto Android rende, inoltre, possibile sfruttare la Modalità Flex anche sui servizi di terze parti. Il rilascio della nuova versione di YouTube è già partito anche se – allo stato attuale – verrà sfruttato da pochi utenti. Ad ogni modo, è la dimostrazione (non che ne fosse bisogno) di quanto anche Google creda negli smartphone pieghevoli.

Galaxy A71 con Snapdragon 730 è disponibile all’acquisto su Amazon, tramite questo link.