Hot topics:
2 minuti

Smartwatch, Hugo Boss e Tommy Hilfiger entrano nel settore

Hugo Boss e Tommy Hilfiger hanno deciso che i tempi sono maturi per lanciarsi nel settore smartwatch con due prodotti Android Wear 2.0

Smartwatch, Hugo Boss e Tommy Hilfiger entrano nel settore

Anche Hugo Boss e Tommy Hilfiger cedono al fascino degli smartwatch. Le due case di moda hanno annunciato l'arrivo di smartwatch basati su Android Wear 2.0 al Baselworld 2017

, Il Salone Mondiale dell'Orologeria e della Gioielleria.

hugo boss

Hugo Boss ha scelto il nome Touch per il proprio prodotto. Al momento non si conosce molto sulla dotazione hardware se non che la cassa sarà realizzata in metallo con cinturini intercambiabili. Molto probabilmente sarà integrato un chip NFC per sfruttare Android Pay e considerando la finitura classica, possiamo escludere il sensore per rilevare i battiti cardiaci. La commercializzazione è prevista per agosto e il prezzo di lancio indicativo dovrebbe aggirarsi introno ai 400 dollari.

Lo smartwatch di Tommy Hilfiger si chiamerà TH24/7You, un nome molto particolare che dovrebbe sottolineare come questo dispositivo è pensato per rimanere sempre al polso dell'utente 24 ore al giorno, sette giorni su sette.  Sebbene sia stato annunciato con un post su Twitter, non è al momento disponibile una scheda tecnica.  A giudicare dal nome, si può presumere una durata elevata della batteria grazie anche alla mancanza di sensori NFC e rilevatori del battito cardiaco. Anche per questo modello è prevista una cassa in metallo con cinturini intercambiabili in metallo o pelle. Il prezzo di listino dovrebbe essere di 299 dollari con vendite a partire dai prossimi mesi.

tommy

Il passaggio al settore smartwatch è una scelta obbligata. I recenti dati rilasciati dalla Società di Ricerca Canalys, affermano che l'orologeria tradizionale è destinata a contrarsi sempre più. Complice la curiosità verso questa tecnologia smart oltre che la reale utilità offerta, gli smartwatch supereranno come numero di vendite gli orologi non smart nel corso del 2018.

Il giro d'affari generato dagli smartwatch previsto nel corso del 2017 è di 10 miliardi di dollari. Una cifra troppo ghiotta per rimanere indietro. Non a caso colossi del settore hanno già effettuato la svolta storica. Basti pensare a Casio che ha presentato il Pro Trek Smart WSD-F20 e a TAG Heuer con il Connected Modular 45. Anche il settore del lusso adesso è smart.

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartwatch?
Iscriviti alla newsletter!