Sony A99 II, la nuova fotocamera da 12 foto al secondo

In occasione del Photokina di Colonia Sony ha presentato la sua nuova fotocamera al top di gamma A99 II, che si distingue per la capacità di scattare raffiche da 12 foto al secondo con AF/AE tracking.

Fra le caratteristiche principali il sensore full-frame da 42,4 megapixel e il nuovo sistema di messa a fuoco ibrido automatico e a rilevamento di fase, che ha 79 punti a croce dedicati e 399 punti supplementari presenti sul sensore principale.

id532715

Stando alle informazioni ufficiali il sistema ibrido di autofocus consente di lavorare in penombra con maggiore precisione (fino a -4 EV). Il sensore d'immagine ha una gamma ISO estesa compresa fra 50 e 102.400 ISO e non dispone di un filtro passa-basso, per garantire una migliore qualità dell'immagine. Il sistema di stabilizzazione dell'immagine fornisce fino a 4,5 stop di correzione con qualsiasi obiettivo A-system montato sulla fotocamera.

Non mancano poi il sistema di stabilizzazione dell'immagine a 5 assi e la registrazione video 4K. Sul fronte video si può scegliere una risoluzione fino a Ultra HD a 30 fotogrammi al secondo, scendendo in Full HD si arriva fino a 120 fotogrammi al secondo. Con il formato XAVC si arriva a un bitrate di 100 Mbps.

Sony A99 II 06

La A99 II è indirizzata ai professionisti, ai fotografi sportivi e naturalisti, ed è compatibile con la linea già esistente di obiettivi intercambiabili.

Da notare poi che rispetto al modello precedente la nuova A99 II ha dimensioni inferiori dell'8% e un corpo macchina realizzato in buona parte in lega di magnesio, capace di resistere a umidità e polvere. Il display posteriore - che non è touch - può ruotare su 3 assi e ha una risoluzione di 1,22 milioni di punti. Fra le novità sono da segnalare il nuovo otturatore, che ha una vita stimata di 300.000 cicli, e un nuovo mirino elettronico con un XGA OLED 0,78x.

La A99 II sarà disponibile dal mese di novembre a un prezzo di 3600 euro.

Pubblicità

AREE TEMATICHE