Sound BlasterX Katana, primo contatto con la soundbar

Abbiamo avuto la possibilità di provare per qualche giorno la soundbar Creative Sound BlasterX Katana. Prima di darvi le nostre impressioni su "come suona", scopriamo le caratteristiche principali di questo prodotto che ha un prezzo di listino di 300 euro.

creative sound blasterx katana 04
Clicca per ingrandire

La Katana - prende il nome della famosa spada - è accompagnata da un subwoofer. La soundbar ha una lunghezza di 60 centimetri, un'altezza di 6 centimetri e una profondità di 7,9 centimetri. Il peso è di 1,5 chilogrammi. Il subwoofer, invece, è lungo 13 cm, alto 33,3 cm e profondo 29,9 cm. Il peso si attesta intorno ai 4 chilogrammi.

creative sound blasterx katana 02
Clicca per ingrandire

Nel complesso ci sono 5 driver: nella soundbar troviamo due driver con pilotaggio sui mediobassi orientati verso l'alto (da 2,5" - 63,5 mm) e due tweeter ad alta escursione (1,3" - 34 mm). Nel subwoofer c'è un driver a lunga escursione (5,25" - 133 mm).

La soundbar può essere posizionata sotto un monitor o una TV (o agganciata a una parete grazie ai supporti in bundle), ed è dotata di sistema di illuminazione chiamato Aurora Reactive, formato da 49 LED programmabili (16,8 milioni di colori) nel bordo inferiore. Questo permette di dare un tocco di colore alla vostra installazione, con la luce che si diffonde sulla superficie su cui avete appoggiato la Katana.

creative sound blasterx katana 05
Clicca per ingrandire

Anche se si tratta di un sistema 2.1, Creative afferma che usando l'ingresso ottico è possibile riprodurre audio in Dolby Digital 5.1. Collegando invece la Katana al PC, il sistema appare come un 7.1. Gli algoritmi messi a punto da Creative prendono infatti i flussi 7.1 per creare un 7.1 virtuale. Tramite connessione USB è inoltre possibile riprodurre audio a 24 bit e 96 kHz.

Per ricercare una buona qualità sonora Creative ha inserito ogni driver in una camera separata, alimentandolo con un amplificatore controllato da un Digital Signal Processor (DSP) multi-core, l'SB-Axx1. Katana adotta un design triamplificato con un'uscita complessiva di 75 RMS/150 W.

creative sound blasterx katana 03
Clicca per ingrandire

Dal punto di vista della connettività, oltre al connettore per il subwoofer e quello per l'alimentazione, troviamo un ingresso per un microfono, un AUX-in, l'ingresso audio ottico, una USB, una micro USB e, per concludere, c'è anche la connettività Bluetooth 4.2. Assente l'HDMI.

creative sound blasterx katana 01
Clicca per ingrandire

Collegando una chiavetta USB la Katana può riprodurre MP3 ed altri formati audio (WMA, FLAC e WAV) automaticamente. Potete controllare la Katana e le sue varie opzioni tramite un telecomando a infrarossi in dotazione, oppure dal computer tramite il software Sound Blaster Connect.

Prestazioni

A livello di prestazioni la Katana si rivela una soundbar potente, capace di far tremare le vetrate dell'ufficio durante i nostri test. Difficilmente in casa riuscirete a pompare al massimo al volume, a meno che non abbiate un salone particolarmente grande e vicini comprensivi.

Il dettaglio sonoro privilegia i bassi, carichi e corposi in ogni occasione, a volte anche troppo. L'eccesiva enfasi sulle tonalità basse sminuisce gli alti e i medi, con la conseguenza di voci ovattate durante i dialoghi di film e videogiochi, e perdita di definizione.

Anche con i brani musicali si avverte questo problema, soprattutto con le fonti di qualità medio bassa (video su YouTube o MP3 a basso bitrate). Con sorgenti sonore più dettagliate (FLAC o MP3 320 kbps) la situazione migliora leggermente, ma gli strumenti che fanno leva sulle tonalità alte - come gli archi, i fiati e il pianoforte - si sentono come se fossero "lontani". La situazione si ripete con le voci, che sembrano essere un po' più fredde di quanto non lo siano in realtà.

creative sound blasterx katana 07

Fortunatamente si può intervenire sull'equalizzazione e migliorare la situazione scegliendo uno dei profili preimpostati o regolando le impostazioni con il software fornito in dotazione.

Di contro, come potete immaginare la Katana è in grado di dare una marcia in più negli sparatutto e nei giochi d'azione, grazie a esplosioni roboanti e colpi di armi da fuoco che rimbombano per tutta la stanza.

Purtroppo non abbiamo molte parole d'elogio per il software Sound Blaster Connect, inspiegabilmente lento sul nostro PC di prova, anche dopo diverse reinstallazioni.

creative sound blasterx katana 06

Infine, è doveroso segnalare l'enorme miglioramento della qualità sonora quando si collegano un paio di cuffie al jack audio out. Abbiamo avuto l'occasione di fare qualche test con le Bowers & Wilkins P7 Wireless e cambiare il collegamento dal jack del PC a quello della soundbar è come passare dal giorno alla notte.

La Katana è infatti in grado di amplificare il volume e migliorare notevolmente la definizione del suono anche con le cuffie, sempre senza dimenticare una maggiore enfasi sui bassi, vero tratto distintivo di questa soundbar.

Conclusioni

La SounblasterX Katana è una soundbar compatta e potente, indirizzata agli appassionati di videogiochi. Dal punto di vista gaming il prodotto è sicuramente valido: il miglioramento della definizione sonora è semplicemente incredibile, soprattutto nei giochi d'azione più concitati e negli sparatutto, capaci di diventare istantaneamente più coinvolgenti.

Dal punto di vista multimediale la Katana pecca un po' sulle tonalità medio-alte, anche se i vari profili a disposizione permettono di "giocare" un po' con l'equalizzazione, garantendo la possibilità di avere un dispositivo valido anche se si vuole guardare un film o ascoltare un po' di musica.

copertina

Se siete in cerca di un complemento sonoro di tutto rispetto per la vostra postazione gaming, allora la SoundblasterX Katana potrebbe fare al caso vostro, grazie alle dimensioni contenute, alle numerose possibilità di connessione e a una resa sonora di qualità.

Il prezzo di 300 euro, tuttavia, potrebbe rappresentare uno scoglio non indifferente. Con questo budget a disposizione le cose si fanno interessanti per chi vuole acquistare una soundbar, visto che ci sono diverse soluzioni wireless di qualità e senza troppi fronzoli, come la retroilluminazione, di cui francamente avremmo fatto a meno a fronte di un prezzo inferiore.

Il consiglio è di tenere d'occhio gli store online per vedere l'andamento dei prezzi, visto che basterebbe un piccolo sconto per rendere la Katana un prodotto da tenere in considerazione per gli appassionati di giochi. Dopotutto, anche l'orecchio vuole la sua parte.


Tom's Consiglia

Se volete acquistare la SounblasterX Katana potete trovarla su Amazon e presso i rivenditori specializzati.

Pubblicità

AREE TEMATICHE