SpaceCon One, i fan di Spazio 1999 si danno appuntamento

L'8 e il 9 settembre prossimi il club Moonbase'99 chiamerà a raccolta i fan della fantascienza vintage per la SpaceCon One, la convention dedicata a Spazio 1999, la serie TV di culto prodotta negli anni '70 da Gerry Anderson, che si terrà alle porte di Modena, presso l'Hotel UNA di Baggiovara.

Per chi come me è nato all'inizio degli anni '70, Spazio 1999 rappresenta una serie TV leggendaria, l'equivalente di ciò che fu nel decennio precedente Star Trek e sicuramente una delle fonti della passione per la fantascienza di tanti ragazzini dell'epoca. Figlia del suo tempo, Spazio 1999 propone una visione più cupa del viaggio spaziale e dell'incontro con l'altro rispetto alla creatura di Gene Roddenberry.

S1

Nella temperie della Guerra Fredda infatti gli umani rimasti intrappolati sulla base lunare alla deriva nello spazio si dovranno confrontare con alieni spesso non esattamente amichevoli, scoprendo nella propria umanità le risorse non solo per sopravvivere ma per trovare soluzioni pacifiche agli incontri problematici.

Chi si recherà allo SpaceCon One a settembre dunque potrà entrare nel mondo di fantasia della sua infanzia, incontrando alcuni dei beniamini della serie, come la psychoniana mutaforma Maya, tanto cara ai fan e interpretata da Catherine Schell, il pilota Manica Rossa Bill Frazer, interpretato da John Hug e l'enigmatica Crisalide B, cioè Sarah Douglas, attrice nota soprattutto per le numerose parti da villain e in particolare per essere stata Ursa in Superman I e II.

Nelle giornate dell'evento si terranno numerose altre attività, tra cui incontri e giochi con altri gruppi di fandom, Cosplay Contest, mostra-scambio di giochi, giocattoli, modellini e altre curiosità. Sarà possibile acquistare presso i banchi vendita fumetti e materiale da collezione tra cui un fantastico portfolio dedicato alle Donne della Fantascienza con opere realizzate da sette famosi disegnatori in esclusiva per la SpaceCon.

SPACE 1999

Il programma prevede inoltre un panel discussion con la presenza di Giovanni Mongini, storico del cinema di fantascienza e Maico Morellini, scrittore e vincitore del Premio Urania 2010. Come in ogni evento organizzato da Moonbase'99 sarà presente inoltre un ampio spazio dedicato alla beneficenza, a favore quest'anno di AISM, l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla a cui verranno devolute le offerte dell'asta e della raccolta spontanea.

L' iscrizione è già possibile ed effettuandola entro il 30 giugno la tariffa è scontata. Troverete le informazioni su costi, programma, eventi, ospitalità e luogo della convention sul sito ufficiale, contattando l'organizzazione via mail all'indirizzo moonbase_99@libero.it oppure visitando la pagina Facebook ufficiale.

Pubblicità

AREE TEMATICHE