Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
2 minuti

SpaceX riprova stanotte il lancio del razzo Falcon 9

SpaceX riproverà questa notte, per la quarta volta, il lancio del razzo Falcon 9 con a bordo un satellite SES. Appuntamento in diretta poco dopo mezzanotte su questa notizia.

SpaceX riprova stanotte il lancio del razzo Falcon 9

Questa notte alle 00:35 ora italiana SpaceX proverà per la quarta volta a lanciare in orbita il razzo Falcon 9 con a bordo il satellite per le telecomunicazioni dell'azienda lussemburghese SES. Chi avrà ancora la pazienza di restare alzato rischiando l'ennesima delusione potrà seguire l'evento in diretta da questa notizia, a partire da una ventina di minuti prima del decollo.

Cattura JPG

In alternativa ci saranno come sempre il webcast sul sito ufficiale SpaceX.com/webcast e gli aggiornamenti a tempesta su Twitter grazie agli hashtag #SES9 #SpaceX e #Falcon9.

Ricordiamo che si tratta del quarto tentativo: il primo è stato quello di mercoledì 24 febbraio ed è stato annullato per le condizioni meteo sfavorevoli. Nel secondo, di giovedì 25, abbiamo assistito al blocco del conto alla rovescia a meno di due minuti dalla fine per problemi con il carburante. Al terzo tentativo, domenica 28 febbraio, c'è stato prima un posticipo a causa di un'imbarcazione nella "keep-out zone", e di conseguenza un aumento della temperatura dell'ossigeno liquido che ha portato a spegnere i motori un attimo prima del lift-off.

Non rimane che tenere incrociate le dita e sperare che questa notte lo spettacolo ci sarà davvero, e che finalmente potremo assistere non solo al decollo, ma anche e soprattutto all'atterraggio in verticale del primo stadio del razzo riutilizzabile Falcon 9.

Aggiornamento: lancio rinviato a venerdì, questa volta è colpa del vento in quota. Sul sito ufficiale del webcast è spiegato che i venti in alta quota continuano a superare i limiti accettabili e si prevede un peggioramento nelle prossime ore. Le previsioni non sono buone fino a giovedì.

Cattura JPG
Aggiornamento: Seguite in questa notizia il lancio nella notte fra il 4 e il 5 marzo, alle 00:35. 
Cattura2 JPG
Il lancio è avvenuto come da programma, il secondo stadio ha consegnato in orbita geostazionaria il satellite SES. Peccato che si sia interrotta la comunicazione con il drone che filmava il momento dell'atterraggio del primo stadio, quindi alla 01:13 non si sa se sia atterrato intatto o meno. Restiamo in attesa di aggiornamenti.
 

Per l'esito completo della missione e l'opinione dell'esperto sull'impiego di razzi recuperabili: 

SpaceX: missione compiuta ma l'atterraggio fallisce

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Spazio?
Iscriviti alla newsletter!