Hot topics:
3 minuti

Spotify record: 50 milioni di utenti paganti

Spotify, il servizio di streaming musicale raggiunge la cifra storica di 50 milioni di utenti premium.

Spotify record: 50 milioni di utenti paganti

Spotify ha raggiunto il traguardo dei 50 milioni di utenti che hanno sottoscritto il servizio. La notizia è stata diffusa direttamente dagli account social dell'azienda. Il conteggio si basa sugli utenti che hanno sottoscritto la versione premium a pagamento

. Se si dovessero conteggiare tutti coloro che sfruttano il periodo di prova gratuito, la cifra arriverebbe facilmente oltre i cento milioni.

spotify 50

L'aumento degli utenti disposti ad acquistare la versione premium del servizio è indicativa della qualità del servizio. Migliaia di brani sempre a disposizione e centinaia di nuove aggiunte ogni giorno sono solo alcuni aspetti. Di certo non si può coprire tutta la produzione musicale mondiale ma l'azienda cerca di andarci vicino. Lo scorso marzo, Spotify poteva contare su 30 milioni di utenti paganti. La soglia dei 40 milioni è stata raggiunta lo scorso settembre. In soli sei mesi, il servizio è riuscito a incrementare i propri utenti attivi del 25%.

I 50 milioni di utenti sottolineano un ulteriore dato. Spotify è riuscita a staccare nettamente il rivale Apple Music fermo a "soli" 20 milioni di abbonati, dato aggiornato a dicembre 2016. Ma Spotify non si vuole accontentare, infatti è in arrivo anche un rinnovamento dell'offerta per il servizio di streaming musicale.

spotify1 6a31bc2a5ca9010a761977ec79a30cc4c

L'obiettivo è quello di sfidare TIDAL, servizio analogo che fa della qualità audio il proprio vanto. Sebbene i circa 1.1 milioni di abbonati non possono impensierire i numeri di Spotify, gli utenti TIDAL appartengono ad una categoria molto precisa. Infatti il servizio di streaming musicale di Jay Z e colleghi è realizzato per gli audiofili. Non a caso la società svedese sta testando, per una cerchia limitata di utenti, una nuova versione chiamata Spotify Hi-Fi.

Vuoi avere Spotify a soli 2,5 euro al mese?
Clicca qui per averlo grazie a Together Price!

Come è facile intuire dal nome, l'obiettivo di questa nuova versione è quello di offrire una qualità audio senza precedenti. Si vuole raggiungere la qualità dei CD audio per soddisfare i gusti degli audiofili con uno stream da 1.411 Kbps. Al momento non ci sono ulteriori informazioni, ma quasi sicuramente il nuovo servizio Hi-Fi potrebbe essere accompagnato da un aumento di prezzo compreso tra i 5 e i 10 dollari.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Audio?
Iscriviti alla newsletter!