SsangYong Rexton: primo contatto con il grande SUV

Ad onor del vero non ci aspettavamo molto da questa Rexton, sia in termini di rifiniture interne che di tecnologia. Fortunatamente, accantonando i pregiudizi e svolgendo la prova, l'auto è risultata essere più appagante del previsto.

LOOK: l'estetica della versione 2017 è stata completamente stravolta, andando ben oltre un semplice restyling.
La SUV coreana non vuole essere usata solo di domenica o in città, ma grazie alle quattro ruote motrici inseribili e marce ridotte si tratta di un vero e proprio fuoristrada. Bello imponente fuori, tanto da non sembrare adatto all'uso in città, ma super capiente dentro: la SsanYong Rexton è lunga 485 cm, larga 192 cm e alta 180 cm.  Il bagagliaio varia dai 820 ai 1.977 litri, rispettivamente per le versioni 5 o 7 posti.

Esterni (5)

COMODITA': al posto guida si ha tutto sotto controllo, i sedili sono comodi e spicca subito il display da 9,2",  mentre le rifiniture sono vistose come il cambio con base e pomello in radica, che può piacere o no, per carità, ma è sicuramente apprezzato. I rapporti sono 7 e in generale è docile e leggero; in termini di usabilità la modalità manuale è davvero originale: infatti una volta messo in posizione, non si dovrà agire sulla leva spingendo o tirando a sè per salire o scendere di marcia, ma si farà tutto con... il pollice! Sorpresi? Non avete idea di come lo siamo stati noi. In pratica sul lato sinistro del cambio c'è una piccola levetta posizionata a portata del dito che azionerà il cambio. Può sembrare strano da spiegare, ma utilizzandolo abbiamo appurato che questo sistema è più comodo del previsto.

Interni (2)

INFOTAINMENT: promosso anche l'infotainment, l'ampio schermo da 9,2" permette di avere una modalità split screen chiara e pulita, il navigatore si aggiorna in modo reattivo e integra un sacco di funzioni (utile in particolare quella che aumenta lo zoom sulla svolta successiva) e il touch è sufficientemente sensibile. I menu sono suddivisi in maniera chiara ed è facile trovare tutto nell'immediato. L'impianto audio è gestito da 6 altoparlanti, con equalizzazione e localizzazione del suono  più che accettabile. Sono inoltre presenti prese USB.

ALLESTIMENTO: avevamo in prova la versione "Icon" full optional da 46.900 Euro, ma di listino la Rexton si può portare a casa a partire da 35.400 Euro. Tra i molti optional di serie in questo allestimento, a livello di connettività e comfort, abbiamo trovato il Bluetooth, climatizzatore bizona, comandi al volante, cruise control adattivo, sedili anteriori ventilati, controllo della qualità dell'aria nell'abitacolo e totale compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto.

LA SICUREZZA: come sistemi di sicurezza la dotazione è davvero completa: freno a motore in discesa,  sensori di parcheggio e telecamera posteriore, frenata d'emergenza assistita, sensore di rilevamento posteriore di ostacoli in movimento (RCTA), videocamere con visione panoramica tridimensionale (AVM) oltre ad altri optional minori ma ugualmente importanti.

infotainment (14)

GUIDA: alla guida la Rexton è alta, imponente e... davvero comoda! Nonostante le dimensioni bastano una decina di minuti per impadronirsi delle misure e gestirla tranquillamente anche in città come Milano dell'infernale ora di punta. Lo sterzo "lavora" bene e risponde docile e preciso, mentre la buona insonorizzazione dell'abitacolo la fa apprezzare anche fuori città quando si raggiungono velocità più importanti.

Interni (1)

VERDETTO: in definitiva la Rexton è senza dubbio un punto di partenza per il rilancio del marchio SsangYong, introducendosi così come alternativa nell'olimpo dei SUV dallo spirito off-road che, alla fine, non sono poi tantissimi. Certo il prezzo per la versione full optional non è bassissimo, ma per distaccarsi dalla fama di auto dozzinale che aveva in passato è ovvio che sono state fatte delle scelte di qualità di allestimenti e di sistemi tecnologici, scelte che naturalmente hanno un prezzo. In ogni caso, altri modelli simili con una dotazione di optional di questo livello e questo prezzo sono davvero pochi.

In Italia la Rexton è disponibile solamente con un motore diesel 2.2 da 181 CV, un solo propulsore ma davvero possente, pensate che è in grado di trainare fino a 3 tonnellate, quindi non avrà nessun problema a gestirsi anche a pieno carico. Avete in mente di comprare una roulotte? La Rexton potrebbe essere l'auto che fa per voi!

 

Pubblicità

AREE TEMATICHE